Donati 100 Kg di pesce al Banco Alimentare Sicilia Onlus graze ad una sfida sui social fra chef - Ragusa Oggi

Donati 100 Kg di pesce al Banco Alimentare Sicilia Onlus graze ad una sfida sui social fra chef


Condividi su:


Donati 100 Kg di pesce al Banco Alimentare Sicilia Onlus graze ad una sfida sui social fra chef
Food
17 settembre 2020 12:18

La sfida culinaria #Fidachef lanciata da Fidagel, divisione dell’azienda siciliana Riposto Pesca srl, raggiunge risultati importanti. La sfida Fidachef, lanciata a luglio e conclusasi a fine agosto, invitava i clienti ad acquistare una referenza Fidagel (pesce spada o polpo), preparare un piatto, fotografarlo e condividerlo con l’azienda utilizzando gli hashtag #fidagel e #senzaghiaccioaggiunto.

Tantissime le ricette raccolte e centinaia le immagini postate sui social network e taggate. Per ogni post realizzato, è stata donata una referenza a Banco Alimentare della Sicilia Onlus, attivo nel sostegno alle fasce più deboli della popolazione.
Grazie a questo contest, Fidagel donerà alla onlus 100 kg di prodotti ittici senza ghiaccio aggiunto.

In questo modo i clienti Fidagel sono stati invitati ad interpretare i valori legati al brand, ossia praticità, freschezza, qualità e convenienza attraverso la proposta di un piatto specifico da convidividere sui propri canali social. A fine contest, Fidagel ha scelto di valorizzare le proposte meglio rispondenti a questi valori.

La praticità è rappresentata dalla ricetta veloce di Luca Giustolisi (I famelici) di Catania che ha preparato le Mezzemaniche al ragù di polpo con classico ragù all’italiana ma con la variante del pesce. In termini di freschezza, la ricetta dell’estate è quella proposta da Salvo Avellina di Giarre. Si tratta di un Polpo macerato con succo d’arancia, scottato e saltato e poi servito con verdure grigliate di stagione, fette d’arancia, pomodorini e succo di arancia e limone in pinzimonio.

La convenienza, determinata dalla resa del prodotto, ottimale perché senza aggiunta di ghiaccio che rende il pesce più compatto e integro, è stata, infine, interpretata dalla ricetta preparata da Lisa Caltabiano di Aci Sant’Antonio: Calamarata di pasta fresca con pesce spada Fidagel, pomodorini datterini e melanzane. Ai tre provetti cuochi è stato offerto un kit di prodotti del brand, presente sul mercato con un assortimento composto da 4 categorie ittiche (frutti di mare e crostacei, filetti, trance, molluschi) per un totale di 24 referenze di solo pesce al naturale, lavorato nei laboratori artigianali di Riposto, più buono, più pratico e più sano perché senza glassatura.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria