Bike: prime due prove di trofeo Mediterraneo cross per l’Abiomed Bike & Co. Ragusa


Subito una partenza sprint, nel corso della nuova stagione, per l’Abiomed Bike & Co. Ragusa che sta partecipando all’edizione 2022-2023 del trofeo Mediterraneo cross con ottimi riscontri.

A Lauro, in provincia di Avellino, in occasione della prima prova, gli atleti del presidente Giuseppe Nascondiglio si sono messi in evidenza dal primo momento grazie alla sempre tonica Federica Occhipinti che ha ottenuto il successo nella categoria di appartenenza, l’Under 23, mentre Anastasia Micieli è arrivata seconda nella categoria Juniores.

Secondo posto anche per Alessia Micieli nella categoria Allieve primo anno mentre Giovanni Distefano si è piazzato dodicesimo nella categoria Juniores. A chiudere il cerchio ci ha pensato Flavio Schembari, quindicesimo fra gli Allievi di secondo anno. Nella seconda prova, domenica scorsa, a Viggiano, in provincia di Potenza, la competizione è stata resa più difficile dalla presenza di acqua e fango che hanno accompagnato gli atleti iblei per tutta la prestazione. Anche in questa occasione, gradino più alto del podio per Federica Occhipinti nell’Under 23 mentre Anastasia Micieli si è classificata quinta fra le juniores e Alessia Micieli ottava fra le allieve. Da segnalare, poi, il 12esimo posto di Giovanni Distefano (juniores) e il 17° di Flavio Schembari (allievi).


“Ci riteniamo molto soddisfatti per quest’ultima prova sostenuta – afferma il ds Sergio Iacono – considerando che i ragazzi sono ancora in fase di preparazione. Ma direi che l’aspetto più importante è aver creato un gruppo unito e affiatato che non dimentica che lo sport è anche divertimento”. “Stiamo lavorando con grande determinazione in questa fase – dice il presidente Nascondiglio – e abbiamo molti progetti da sviluppare nel corso della stagione. Adesso, intanto, per quanto riguarda il Mediterraneo cross, pensiamo già alla prossima sfida di domenica a Bisceglie, in Puglia, in cui cercheremo, ancora una volta, di mettere i nostri atleti in vetrina”.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it