Amputate le gambe al cuginetto sopravvissuto. E' grave - Ragusa Oggi

Amputate le gambe al cuginetto sopravvissuto. E’ grave


Condividi su:


Amputate le gambe al cuginetto sopravvissuto. E’ grave
Cronaca
12 luglio 2019 13:34

Stabile, ma grave e resta in pericolo di vita il bambino travolto da un’auto pirata insieme al cuginetto ieri sera a Vittoria, in provincia di Ragusa: lo conferma l’Unita’ operativa di terapia intensiva neonatale del Policlinico, che spiega che al piccolo ha perso le gambe, praticamente tranciate nel terribile urto. I due undicenni erano stati travolti da un Suv condotto da un 37enne, arrestato per omicidio stradale aggravato, risultato positivo all’uso di cocaina e alcol, con un tasso alcolemico superiore quattro volte al limite consentito. I bimbi erano stati trasferiti al “Guzzardi” di Vittoria dove Alessio D’Antonio e’ arrivato morto. Il coetaneo, dopo un intervento di cinque ore, e’ stato trasportato in elisoccorso al Policlinico di Messina dove i medici non hanno potuto salvare le gambe che erano state compromesse nel violento impatto.

Fonte: Agi


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria