';

Agrigento, la no vax pentita dall’ospedale, piange e si dispera: “Ho sbagliato”


Piange e si dispera Maria Paola Grisafi, 57 anni, di Caltabellotta. Il suo è un pentimento sincero, profondo. Respira a malapena, parlare è difficile, piange.

In un video diffuso dall’azienda sanitaria di Agrigento dice: «Ho sbagliato a non volermi vaccinare, adesso sono ricoverata sono stata malissimo a causa del Covid. Grazie alle cure sto un po’ meglio. Io ho rischiato la vita, ma voi vaccinatevi».

E’ una no vax, oggi pentita. Forse, è una persona che ha preso coscienza tardivamente del pericolo. E come lei, ce ne sono tanti. Che questo grido possa convincere i dubbiosi a fare l’unica cosa giusta, vaccinarsi, proteggersi e proteggere gli altri.

“Tutti quelli che siamo qua – aggiunge – siamo tutti senza vaccino e abbiamo sbagliato tutti, siamo pentiti. Il Covid è una cosa bruttissima, si sta malissimo». Nel video la donna ringrazia il medico che l’ha curata in ospedale perché, dopo le cure, inizia a stare meglio e spera con il suo post di poter convincere chi aveva deciso di non vaccinarsi.