Si è svolto il Primo 1° Trail di Chiaramonte - Ragusa Oggi

Si è svolto il Primo 1° Trail di Chiaramonte


Condividi su:


Si è svolto il Primo 1° Trail di Chiaramonte
Sport
16 settembre 2019 7:28

La sorridente cittadina ha dato il benvenuto ai partecipanti che ospita il 1° Trail di Chiaramonte corsa in natura tra i sentieri della splendida pineta di Monte Arcibessi.
Il Comune di Chiaramonte Gulfi con in testa il primo cittadino On. Sebastiano Gurrieri, hanno sostenuto questa manifestazione per il rilancio della Pineta e dell’area boschiva dando modo cosi di fare visitare i sentieri di questi meravigliosi luoghi.

Una folta partecipazione oltre due cento ha tra podisti e camminatori si sono dipanati trai sentieri della Pineta di Chiaramonte, con partenza dalla Piazza Duomo e su via tra le scale di Porta dell’Annunziata fino all’ingresso in Pineta con un dislivello più di 1.000 mt.

Vince su tutti il fortissimo atleta Bertoldi Carlo Bortolo direttamente da Padova con un tempo strepitoso 2 ore 3 minuti per percorrere i 23 km di tracciato, a seguire Notaro Pierpaolo della società Termini Bike & Trail dopo appena 23 secondi, giunge terzo assoluto Daniele Sammatrice Soc. Asd No al Doping Ragusa Società organizzatrice dell’evento assieme a Chiaramonte Cammina gruppo locale di Camminatori che si sono aggiudicati il premio di Società più numerosa.

Il podio in rosa si piazza su tutte la formidabile atleta locale Laura Tummino Soc. Asd no Doping col tempo 2 ore 32 minuti e 48 secondi, sul gradino più basso Granata Clara soc. Etna Trail che arriva con un distacco di 10 minuti, chiude il podio femminile Lucia Modica Eloro running con 2 ore 46 48 secondi.

Un grazie infinito a tutti i partecipanti che con la loro presenza stanno apprezzando le bellezze del territorio, un doveroso ringraziamento agli sponsor di questo evento, con in testa il Comune di Chiaramonte, , Ard discount, Agromonte, Euro Bar e Sergio Tumino Automobili.

Con la collaborazione tecnica di Asd no doping, Chiaramonte Cammina sotto egida Acsi, e manifestazione sportiva in convezione con Fidal e camminata sportiva sotto egida Uisp.
Grazie ancora al il Medico Giovanni Noto, i gruppi di volontari che con la loro opera si sono prodigati a rendere sicuro e certo il tracciato del percorso di questa meraviglio Trail, grazie a Mario Cutello per il gustoso ristoro finale.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria