SCOPERTA DA CC E GDF MAXI-TRUFFA AI DANNI DELL’UE MEDIANTE - Ragusa Oggi

SCOPERTA DA CC E GDF MAXI-TRUFFA AI DANNI DELL’UE MEDIANTE


Condividi su:


Cronaca
9 novembre 2011 6:47

 

Grazie a false certificazioni di compiacenti Centri di Assistenza per l’Agricoltura della provincia di Ragusa e Catania, riuscivano ad ottenere contributi pubblici quali aiuti comunitari per il pascolo di animali bovini in terreni condotti in affitto nella zona di Monterosso Almo (RG).

Un giro valutato al momento di circa 500.000,00 euro di indebiti sussidi erogati nell’ultimo decennio dall’Unione Europea in favore di appartenenti alla criminalità iblea e loro familiari scoperto dai Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa e da quelli della Guardia di Finanza e che ha portato nella notte all’operazione denominata “Campi Elisi”, ordinata dalla Procura della Repubblica di Caltagirone, in cui sono state arrestate e poste ai domiciliari 2 persone ed altre 4 colpite da misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g.. Apposti i sigilli di sequestro a beni patrimoniali e conti correnti per un valore complessivo di 360.000,00 euro nei confronti di 3 delle persone indagate.

Tutte, a vario titolo, dovranno rispondere del reato di truffa aggravata ai danni dell’UE

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria