Ragusa. Al campo di atletica “L. Guastella” è tempo di gare giovanili


Venerdì 20 maggio al campo di atletica leggera “Laura Guastella” di contrada Petrulli a Ragusa si è svolta la prima giornata dei campionati provinciali Cadetti/e valida altresì come manifestazione provinciale categoria Esordienti e Ragazzi sia maschile che femminile. A rilevare i tempi e a stilare le classifiche finali sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa insieme ai giudici Fidal iblei.

Nei 50 metri ostacoli categoria Esordienti 10 maschile, Samuel Galanti dell’Atletica Padua di Ragusa ha tagliato per primo il traguardo con il tempo di 10”6.

Nei 60 metri ostacoli categoria Ragazze ha vinto Letizia Cannizzaro dell’Asd Running di Modica con il tempo di 9”7; mentre, sulla stessa distanza ma tra i Ragazzi è salito sul più alto gradino del podio Lorenzo Iacono dell’Asd Atletica Iblea 2012 di Ragusa con il tempo di 9”1.

Negli 80 metri ostacoli categoria Cadette, Sofia Maria Valenza dell’Asd Atletica Iblea 2012 di Ragusa ha vinto con il tempo di 16”6

Nei 200 metri categoria Esordienti femminile 5 a vincere è stata Sandra Savà dell’Asd Atletica Libertas di Scicli con 40”3; mentre, nella stessa categoria ma maschile a imporsi è stato Francesco Schiavolena dell’Asd Il Castello Città di Modica con il tempo di 40”9.

Nei 300 metri categoria Esordienti femminile 8 a tagliare il traguardo per prima è stata Alessandra Implatani dell’Atletica Libertas di Scicli con il tempo di 1’01”9; nella stessa categoria ma maschile a vincere è stato Paolo Corvo dell’Asd Il Castello Città di Modica con 1’02”7.

Nei 500 metri categoria Esordienti femminile 10 ad aggiudicarsi il primo posto è stata Bianca Presti dell’Asd Atletica Iblea 2012 di Ragusa con il tempo di 1’31”20; mentre, tra i maschi a vincere è stato Lorenzo Giannone dell’Atletica Libertas di Scicli con il tempo di 1’42”10

Nei 1000 metri categoria Ragazze ha vinto Aurora Intanno dell’Asd Atletica Iblea 2012 di Ragusa con il tempo di 3’59”9; mentre, tra i Ragazzi il suo compagno di squadra, Arturo Artimagnella, ha bloccato i cronometri a 3’14”5

Il lungo pomeriggio agonistico è proseguito con le categorie Cadetti/e dove nei 300 metri femminili ha vinto Simona Maria Capodici dell’Atletica Padua di Ragusa con il tempo di 45”9; mentre, il suo compagno di squadra Nicolò Licitra ha vinto sulla stessa distanza con il tempo di 38”9.

Nei 2.000 metri femminili si è imposta Maddalena Donzella dell’Asd Libertas di Scicli con il tempo di 8’25”10; mentre, tra i maschi a vincere è stato Aldo Mariano Di Mari dell’Atletica Scuola di Lentini con il tempo di 6’33”9
Nel lancio del peso Kg 3 ha vinto Marialuisa Buffa dell’Asd Il Castello Città di Modica con la misura di 5,92.

A termine della manifestazione atleti e allenatori si sono dati appuntamento a mercoledì 25 maggio per la seconda giornate di gare.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it