PRESENTATA DALL’IBLEO ON.LE ROBERTO AMMATUNA DEL PD - Ragusa Oggi

PRESENTATA DALL’IBLEO ON.LE ROBERTO AMMATUNA DEL PD


Condividi su:


PRESENTATA DALL’IBLEO ON.LE ROBERTO AMMATUNA DEL PD
Politica
16 febbraio 2011 16:01

Con una mozione presentata oggi all’ARS, l’on. Roberto Ammatuna, primo firmatario, insieme ad altri colleghi del gruppo PD, ha chiesto al Governo la istituzione di un “Osservatorio regionale dei fenomeni migratori”, con il compito di  individuare le misure più idonee a fronteggiare i fenomeni migratori che investono continuamente la Sicilia. “La nostra Regione e la provincia di Ragusa in particolare – afferma l’on. Ammatuna – hanno una consolidata cultura dell’accoglienza che anche in questo caso non deve venire meno, ma occorre che la Regione venga messa in grado di fronteggiare con tempestività le emergenze sanitarie ed umanitarie che possono conseguire a eventi migratori di vasta dimensione. L’emergenza di questi giorni ha visto, secondo i dati forniti dal Ministro Maroni, lo sbarco di 5.278 tunisini e di ulteriori sessanta immigrati di probabile nazionalità egiziana che sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia di finanza, al largo delle coste di Pozzallo.

“E’ è interesse di tutta Europa fronteggiare il fenomeno,  ma lo è ancor di più per la nostra Regione che non si perpetui, come nel passato, la  “cultura dei rimbalzi” delle responsabilità e delle competenze fra varie istituzioni, con le conseguenze devastanti che possono derivare dalla mancanza di una strategia politica sinergica ed adeguata”. Dinanzi a questo a questo esodo che è stato da più parti definito “biblico” – si afferma nella mozione – c’è il rischio concreto che l’emergenza immigrazione si trasformi in una emergenza umanitaria e in un pericoloso problema di ordine pubblico. “Posto che va dato pieno sostegno e riconoscimento all’opera del Prefetto di Palermo, Giuseppe Caruso, nominato Commissario per gestire l’emergenza immigrati dal Nordafrica, nonché alle Forze dell’Ordine per l’indispensabile azione di sorveglianza e di soccorso prestata – ha sottolineato l’on. Ammatuna – riteniamo urgente affidare ad un Osservatorio regionale, costituito in aggiunta a rappresentanti del Governo regionale, dell’Assemblea regionale Siciliana e del Governo nazionale, anche da rappresentanti dell’ANCI, della Protezione civile, delle Forze dell’ordine, delle Organizzazioni di volontariato e delle Organizzazioni sindacali, il compito di individuare le misure immediate di intervento per fronteggiare il fenomeno migratorio in Sicilia”. 

                                                                                      


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria