Positivo esce di casa per andare allo studio: di nuovo un caso a Comiso - Ragusa Oggi

Positivo esce di casa per andare allo studio: di nuovo un caso a Comiso


Condividi su:


Positivo esce di casa per andare allo studio: di nuovo un caso a Comiso
Sanità
3 dicembre 2020 15:45

A Comiso, una persona positiva esce di casa per andare a collegarsi ad internet dal proprio studio ed effettuare la didattica a distanza. E’ il secondo caso che si verifica nella città casmenea. A raccontarlo, un servizio di Video Mediterraneo.

L’uomo sarebbe uscito di casa pur essendo positivo al Covid per andare nel suo studio dove effettuava la didattica a distanza. Si sarebbe recato nel suo studio almeno un paio di volte al giorno. Naturalmente, non sarebbe potuto uscire di casa per nessun motivo, essendo positivo. A denunciare questa strana situazione, i vicini di casa che l’hanno riconosciuto. L’uomo è stato fermato dalla polizia locale.

Al momento, la sua posizione è attenzionata dalla polizia: potrebbe essere sottoposto a procedimento per epidemia colposa.

E’ il secondo caso di un cittadino positivo a Comiso che se ne va in giro come niente fosse: il primo, era stato denunciato dallo stesso sindaco della città, Maria Rita Schembari.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria