OTTO PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI DI VITTORIA


Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Vittoria, su disposizione del Comandante Provinciale di Ragusa T.Col. Nicodemo Macrì, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio improntato alla prevenzione e al contrasto dei reati nei luoghi vacanzieri al fine di garantire una maggiore serenità alla popolazione locale e turistica presenti nelle località costiere di Scoglitti di Vittoria e di Marina di Acate.

Nell’attività di controllo del territorio sono state impiegate complessivamente 9 pattuglie per un totale di 18 uomini che hanno portato alla denuncia a piede libero di sette persone.

In particolare venivano deferiti all’A.G.:

D.M.L., 20enne, di Santa Croce Camerina, bracciante agricolo, poiché sottoposto a controllo e a perquisizione veicolare veniva trovato in possesso di un’arma da taglio tipo sciabola della lunghezza complessiva di 45 cm., illegalmente detenuta e che lo stesso trasportava a bordo della sua Alfa 147; il giovane dovrà rispondere di port abusivo di arma;

R.C., 21enne, vittoriese, commerciante, R.R. 47enne vittoriese,  e V.G. 53enne vittoriese, tutti pregiudicati, sottoposti alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, poiché a seguito di controllo venivano trovati in violazione delle prescrizioni relative alla misura di prevenzione a cui sono sottoposti;

D.A., 34enne, residente a Mazzarrone, bracciante agricolo, poiché sottoposto a controllo nel centro abitato di Scoglitti, veniva trovato alla guida della propria autovettura Fiat Punto, priva di copertura assicurativa e con tagliando assicurativo palesemente falsificato; lo stesso dovrà rispondere di uso di atto falso oltre ad aver circolato con autovettura non assicurata;

 R.M., 31enne, tunisino, residente a Vittoria, pregiudicato, nullafacente, D.N., 28enne, rumeno, residente a Comiso e S.G., 49enne, vittoriese, artigiano, poiché sottoposti a controllo nel centro abitato di Scoglitti, venivano trovati alla guida di altrettante autovetture senza patente per non averla mai conseguita o comunque revocata.

 

Nel corso del servizio di cui trattasi inoltre:

Sono stati controllati oltre 110 veicoli e identificate circa 125 persone;

Sono state elevate 39 contravvenzioni al codice della strada il ritiro complessivamente di 11 tra carte di circolazione e patenti di guida e sequestro amministrativo di altrettanti veicoli.

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it