Operato il piccolo Giuseppe Galfo: è andato tutto bene


Il piccolo Giuseppe Galfo, il bambino di 13 anni di Modica affetto da un osteosarcoma osteoblastico, è stato operato ieri a Pisa all’ospedale Cisanello. Tutto è andato bene. Le sue condizioni si erano aggravate e non era stato possibile il suo ricovero presso il centro di Vienna, dove il bambino deve andare per avere cure più mirate .

“L’intervento si è concluso ed è andato bene , si attende il decorso post operatorio – scrive in un post la mamma Chiara Cartier -. Grazie a tutti per le vostre preghiere”.

Le condizioni di salute del ragazzino erano molto precarie, ha avuto diverse recidive e poi la malattia, che lo ha costretto a letto da circa un anno, si era spostata al bacino destro. Nel frattempo è stato sottoposto a diversi cicli di chemioterapia e 4 interventi chirurgici, assumendo svariati farmaci per la terapia del dolore, ma la malattia cresce ancora.

Per lui, è stata avviata una raccolta fondi e l’intera città di Modica si è stretta attorno a lui e alla famiglia: forza Giuseppe!

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it