';

Nuova rissa a Scoglitti. Un sabato pomeriggio di botte tra gli ombrelloni


Sedie, ombrelloni e quel che capitava sotto tiro per utilizzarli contro l’avversario. Un sabato pomeriggio di botte a Scoglitti, l’ennesima rissa questa volta scoppiata nella seconda parte della frazione marinara, nel lungomare verso Gela. Botte e insulti a quanto pare tra italiani e stranieri con i bagnanti terrorizzati così come i gestori di alcuni locali costretti a barricarsi letteralmente dentro per cercare di ridurre i danni. Coloro che hanno litigato hanno usato anche le sedie di alcuni locali pur di colpire i componenti della fazione opposta.

Non si conoscono ancora i dettagli. Sono intervenuti i Carabinieri cercando di bloccare ogni lite che ha animato una parte ampia del lungomare e della vicina spiaggia. A fine maggio era scoppiata una rissa molto grave, con persone che prendevano a calci un ragazzo a terra. Di recente sono arrivate le multe riguardanti quell’episodio.
foto di repertorio