Ragusa città del Natale tra tradizione e gioco. Ecco cosa bolle in pentola


Mercoledì 30 novembre verrà presentato a Ragusa il ricco programma degli eventi natalizi. Si chiamerà “Ragusa città del Natale” perché le iniziative prenderanno vita tra il centro storico, Ibla, Marina, ma anche il Castello di Donnafugata e la frazione di San Giacomo. Saranno diverse le atmosfere natalizie che potranno vivere i ragusani e tutti coloro che sceglieranno di visitare la città durante le Feste, in un flusso di esperienze e di eventi lungo un mese. 



Il sindaco Peppe Cassì commenta: “Saranno due “le chiavi” del nostro Natale: “Tradizione e Gioco. Tradizione perché quest’anno, finalmente, le famiglie potranno tornare a riunirsi. Vogliamo allora che altrettanto possa fare l’intera comunità ragusana, ritrovando i suoi valori, la sua memoria. Anche se nemmeno queste Feste potranno essere del tutto serene, – conclude – vogliamo poi che il nostro sia un Natale di Gioco perché i più piccoli (ma anche i meno piccoli) meritano un po’ di sana leggerezza”.



Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it