Mutika dona 20 mila euro all'ospedale di Modica - Ragusa Oggi

Mutika dona 20 mila euro all’ospedale di Modica


Condividi su:


Mutika dona 20 mila euro all’ospedale di Modica
Attualità
25 marzo 2020 18:40

La solidarietà di chi a Modica tiene non solo nei momenti di “festa”.
Dalla grande sensibilità del Manager Stefano Giaquinta e Amministratore delegato di B&T Management proprietaria di Mutika Experience  Management Company, e del suo Team costituito da ragazzi meravigliosi, dislocati per motivi di lavoro in ogni parte del mondo, un gesto di concreta solidarietà.

Verranno difatti devoluti 20000 euro per l’acquisto di due ventilatori polmonarida  destinare al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore di Modica, hub nel Ragusano per la gestione  della pandemia Covid-19.
La nostra esigenza, dichiara Stefano Giaquinta è quella Di contribuire al grande sforzo collettivo necessario ad
affrontare questa terribile emergenza.

“In un momento così difficile-continua Stefano Giaquinta-per il nostro amato Paese, sentiamo il dovere di dare il nostro contributo alla  lotta contro questa epidemia con l’acquisto di due Ventilatori Polmonari che vanno a potenziare le dotazioni a disposizione del nostro Ospedale. Io stesso nella mia infanzia sono stato a lungo ricoverato in ospedale per  problemi respiratori per cui sono particolarmente sensibile a questo tema.

Ringraziamo sin da subito gli amministratori della città di Modica, i dirigenti dell’ASP di Ragusa e in particolar
modo tutti gli operatori sanitari per il loro prezioso e insostituibile lavoro al servizio della salute dei nostri cari.
Rimaniamo fiduciosi e positivi nella convinzione che con il contributo e il senso di responsabilità di tutti,
supereremo questo difficile momento sapendo di poter contare gli uni sugli altri.

Presto ricorderemo questi mesi come qualcosa che ci ha reso più forti e che l’Italia sarà sempre il Paese delle
opportunità, il Paese che ci rende orgogliosi perché quello che ha da offrire è unico e speciale.
A nome mio e del mio Team, sperando di aver fatto cosa utile, rivolgo un caro saluto a tutti”


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria