Meteo: ci attende un weekend dell’Immacolata ventoso e a tratti variabile - Ragusa Oggi

Meteo: ci attende un weekend dell’Immacolata ventoso e a tratti variabile


Condividi su:


Meteo: ci attende un weekend dell’Immacolata ventoso e a tratti variabile
Attualità
6 dicembre 2018 16:22

E’ un inizio inverno dai toni soft quello che stiamo vivendo in questi giorni con temperature diurne di qualche grado sopra le medie e notturne, in condizioni di cieli sereni, abbastanza fredde, come nel caso della notte appena trascorsa.
Responsabile di tutto ciò è la presenza, parecchio ingombrante, di un vasto campo di alta pressione che staziona coi sui massimi fra il Marocco e il sud della Spagna.

Venerdì 7 dicembre: durante la notte e il primo mattino piogge e rovesci sparsi interesseranno trapanese, palermitano, agrigentino e marginalmente il nisseno raggiungendo le aree orientali durante la notte. I fenomeni durante la prima parte della giornata tenderanno ad attardarsi sul settore ionico prima sul catanese e poi sul siracusano e parte del ragusano, alimentati da correnti umide nord-orientali. Migliora a partire dal pomeriggio con cielo generalmente nuvoloso e spazi soleggiati sempre più presenti; residue deboli piogge saranno possibili sul settore occidentale. Le temperature saranno in lieve calo mentre i venti soffieranno moderati o sostenuti dai quadranti orientali; mari mossi o localmente molto mossi.

Sabato 8 dicembre: avremo condizioni di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sulla fascia tirrenica dove saranno possibili piogge per lo più deboli e più probabili sul messinese, altrove il cielo si manterrà parzialmente o irregolarmente nuvoloso ma senza fenomeni. Le temperature saranno in calo a partire dal pomeriggio/sera mentre i venti soffieranno forti di maestrale con punte di 60-70 km/h. Per quanto riguarda i mari il Canale di Sicilia e il Tirreno risulteranno molto mossi o localmente agitati, mosso lo Ionio che si ritroverà sotto vento.

Domenica 9 dicembre: il cielo si presenterà poco o parzialmente nuvoloso al mattino con maggiori addensamenti sul settore tirrenico, specie del messinese dove non escludiamo deboli ed isolati fenomeni. Fra il pomeriggio e la sera nubi in aumento sul settore occidentale e tirrenico con possibili deboli fenomeni confinati ancora una volta al messinese. Le temperature saranno in aumento, specie in serata mentre i venti soffieranno moderati di Maestrale (forti sul Canale di Sicilia) con rinforzo da ponente in serata sul Tirreno. Per quanto riguarda i mari, lo Ionio risulterà mosso, molto mossi tendenti ad agitati i restanti bacini.

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria