IL PANETTONE FIASCONARO DIVENTA FASHION - Ragusa Oggi

IL PANETTONE FIASCONARO DIVENTA FASHION


Condividi su:


IL PANETTONE FIASCONARO DIVENTA FASHION
Sicilia
20 settembre 2019 17:44

La Sicilia diventa prepotentemente protagonista della Settimana della Moda milanese. Merito soprattutto della maison Dolce & Gabbana, che ha voluto rendere omaggio “al luogo dell’anima” dei due stilisti, dando vita ad una serie di progetti unici e originali, riuniti sotto il nome di “Sicily is my Love”.
Dai tostapane Smeg colorati di limoni, agrumi, fichi d’india e ciliegie, alle sneakers decorate con i classici colori mediterranei, fino ai portacandele in cui il turchese del cielo si fonde con i colori dei classici carretti siciliani, sono numerosi i prodotti ed i capi di moda che Dolce & Gabbana hanno voluto “vestire” in stile isolano. Un matrimonio fatto di colori, ma anche di lavoro artigiano e di sapori, come quelli dei panettoni realizzati dalla pluripremiata pasticceria siciliana Fiasconaro, che per il secondo anno consecutivo proporrà all’interno dei negozi Dolce & Gabbana, il meglio della sua produzione.
In particolare, oltre al classico panettone al pistacchio di Sicilia e a quello agli agrumi e allo zafferano, quest’anno il più fashion dei pasticceri italiani proporrà ai clienti Dolce & Gabbana il nuovo panettone con vino perpetuo Vecchio Samperi di Sicilia e quello alle castagne glassate e al gianduia. In particolare, la Pasticceria Fiasconaro punta quest’anno sul panettone al Vecchio Samperi, in cui la fragranza e la soffice lievità dell’impasto sono esaltate da morbidi canditi di arancio e cedro e, soprattutto, da uvetta con il vino perpetuo simbolo della tradizione enologica di Marsala.
Un’elegante boccetta in vetro con nebulizzatore, identica a quelle utilizzate per i profumi, contenente il Vecchio Samperi di Sicilia, è stata appositamente realizzata per completare questo viaggio straordinario nel gusto.
“Come quelle dell’alta moda, anche le nostre creazioni si presentano anzitempo – ha spiegato a ITALPRESS il maestro pasticcere Nicola Fiasconaro -. Quest’anno, in occasione della Settimana della Moda di Milano, presentiamo in particolare, un omaggio frutto della sinergia e della collaborazione che da ormai due anni ci lega ai grandi maestri di moda Stefano Gabbana e Domenico Dolce. Si tratta di un profumo alimentare a base di Samperi, un vino perpetuo delle valli trapanesi, esattamente di Marsala, probabilmente il più pregiato in Sicilia, che inebriamo con la macerazione dei canditi di arancio, cedro e uva sultanina”.
“Abbiamo voluto catturare questo profumo alimentare in una bottiglia di 30 grammi – ha aggiunto Fiasconaro – per realizzare un rituale veramente speciale: spruzzando qualche goccia sulle fette di panettone, si andrà ad esaltare l’aroma del vino già presente nell’impasto creando così un gioco non solo artistico, ma sensoriale, e si potrà così apprezzare la dolcezza e la delicatezza del panettone”.
Una scatola in latta, impreziosita dai suggestivi motivi decorativi del carretto siciliano, suggella questo connubio tra eccellenza e creatività dei due marchi.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria