Il Modica Calcio a grandi passi verso il ritorno in campo per campionato e Coppa Italia, domenica al “Barone” arriva la RG Siracusa


Dopo due giorni di riposo concesso da mister Betta ai suoi atleti, il Modica Calcio oggi pomeriggio è tornato al lavoro per preparare in maniera più accurata il ritorno in campo in campionato e Coppa Italia.

Domenica prossima, infatti, si torna al calcio giocato e i rossoblù della Contea, per la gara valida per la prima giornata del girone di andata del campionato di Promozione saranno di scena al “Vincenzo Barone” per ospitare la RG Siracusa.

Durante la lunga pausa imposta dalla Lega per via dell’aumento dei contagi covid, Vindigni e compagni hanno lavorato assiduamente per mantenere la condizione fisica, ma la pausa è stata utile anche per recuperare qualche giocatore infortunato e soprattutto per far assimilare gli schemi tattici ai nuovi arrivati.

Per la seconda parte di stagione, infatti, Betta ha bisogno di far ruotare la rosa che da domenica prossima e fino a metà del mese di febbraio sarà chiamata a un tour de force in quanto tra campionato e Coppa Italia, i rossoblù del trio Pitino – Radenza – Di Raimondo scenderà in campo quattro volte nel giro di due settimane.

Mercoledì 9 febbraio, infatti, l’undici della Contea sarà impegnato sul campo del Città di Canicattini nella gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia, competizione a cui tutto l’ambiente rossoblù tiene in maniera particolare.

Da oggi e fino a venerdì, la squadra si allenerà tutti i pomeriggi, poi alla fine della seduta di rifinitura mister Giancarlo Betta diramerà la lista dei convocati per la prima partita del 2022, dove il Modica punterà senza mezzi termini al successo per iniziare bene il nuovo anno.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it