Il Comune lancia manifestazione di interesse per gli operatori economici che potranno accettare i buoni spesa - Ragusa Oggi

Il Comune lancia manifestazione di interesse per gli operatori economici che potranno accettare i buoni spesa


Condividi su:


Il Comune lancia manifestazione di interesse per gli operatori economici che potranno accettare i buoni spesa
Attualità
2 aprile 2020 16:21

Il Settore VII – Servizi alla persona del Comune di Ragusa rende noto che è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune l’avviso di manifestazione di interesse a mezzo del quale  si intende acquisire la disponibilità di esercizi commerciali operanti nel Comune di Ragusa interessati alla fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessità, assegnati tramite buoni spesa nominali, a favore di soggetti esposti agli effetti economici derivati dall’emergenza epidemiologica Covid-19.

Gli esercizi commerciali interessati a tale fornitura a favore di tali soggetti  dovranno impegnarsi  ad accettare buoni spesa nominali del valore di € 25 euro, da utilizzare entro il 15 maggio 2020, che saranno consegnati direttamente ai cittadini che ne avranno diritto.

L’esercizio commerciale emetterà fattura al Comune di Ragusa, Settore VII – servizi alla persona,  e l’ufficio provvederà alla liquidazione delle stesse fatture entro 30 giorni dal ricevimento.

Il termine di presentazione delle istanze di manifestazione di interesse è fissato per il 3 aprile 2020, ore 14. Quanti presenteranno l’istanza successivamente a tale termine saranno inseriti  in un successivo elenco che sarà aggiornato con cadenza settimanale.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria