Il Comune di Ragusa punta ad affidare l'E-bike sharing - Ragusa Oggi

Il Comune di Ragusa punta ad affidare l’E-bike sharing


Condividi su:


Il Comune di Ragusa punta ad affidare l’E-bike sharing
Attualità
15 maggio 2019 11:35

Il Comune di Ragusa intende avviare una indagine di mercato per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse a partecipare alle procedure selettive per l’affidamento del servizio stagionale di mobilità dolce  tramite biciclette a pedalata assistita.

L’appalto del servizio,  della durata di 4 mesi, riguarda  due lotti funzionali (i due centri storici di Ragusa e Marina di Ragusa) e consiste nella fornitura dei mezzi, delle attrezzature e dei servizi accessori gestiti da un operatore economico privato per ciascun lotto.  Il servizio si articola in postazioni fisse con apposite rastrelliere di sosta  per almeno 10 bici previste in 4 aree (2 per lotto): Piazza San Giovanni presso il portico del Palazzo ex Ina, Giardino Ibleo presso il nuovo ingresso, Porto Turistico e Piazza Malta. Ogni bici dovrà essere equipaggiata con idonea apparecchiatura di ricarica, la fornitura di energia  presso le postazioni fisse sarà a cura dell’ente appaltante. Per ciascuna postazione non possono essere impiegate non meno di 7 biciclette elettriche (capacità della batteria non inferiore a 400 Wh), con la previsione di  altre  3 bici aggiuntive in caso di mezzi fuori servizio. 

Il servizio dovrà essere operativo dal 1° giugno al 30 settembre per l’intera giornata, dalle  9  all’ una di notte. La modalità di fruizione per gli utenti  deve avvenire con abbonamento temporaneo o permanente e tariffazione di tipo mista a tempo per sessione. La prenotazione dei mezzi dovrà  effettuarsi  attraverso  app o call center con addebito del servizio tramite canali telematici di pagamento (carta di credito, paypal, etc.).

Ai soggetti interessati verrà richiesta la formulazione di un’offerta al rialzo sul canone mensile costante da corrispondere al Comune per la concessione del servizio; l’importo posto a base di offerta è quello che scaturirà dal conteggio degli oneri TOSAP complessivi per l’occupazione delle aree pubbliche interessate (forfettariamente valutato in 30 mq per ciascuna area), ridotto del 70% e rapportato a quota rateo mensile costante. I ricavi di gestione, derivanti dal sistema di tariffazione proposto dall’affidatario ed approvato dall’amministrazione comunale, andranno a beneficio dell’affidatario ad integrale copertura dei costi sostenuti per il servizio.

Gli operatori economici specializzati nella fornitura dei servizi di noleggio biciclette potranno redigere e trasmettere esclusivamente in formato elettronico la manifestazione  d’interesse a partecipare alla gara per l’affidamento del servizio entro e non oltre le ore 14 del prossimo 22 maggio attraverso il portale dell’ente dedicato . 

Sul sito internet del Comune di Ragusa (sezione “Bandi di Gara, Incarichi e Concorsi di prossima scadenza”  dell’homepage) sono scaricabili l’avviso ed  il modello dell’istanza.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria