Francesca, una morte assurda che ha sconvolto Ragusa


Una morte assurda, atroce, che ha sconvolto l’intera città di Ragusa. Non si contano i messaggi di cordoglio, di preghiera e di incredulità che hanno accompagnato la notizia della morte della piccola Francesca Cutello, morta nel sonno a causa di un rigurgito che le ha bloccato le vie aeree. I genitori si sono accorti della tragedia stamani, quando sono andati a svegliarla. Ieri sera, la piccola stava bene.

Una morte che ha destato tanta commozione in città. Il sindaco Peppe Cassì ha espresso le sue condoglianze ai familiari tramite il suo profilo social: “Restiamo attoniti di fronte alla scomparsa della piccola Francesca, venuta improvvisamente a mancare stanotte. A nome della comunità ragusana, particolarmente colpita dalla notizia della tragedia, esprimo grande vicinanza ai genitori e a tutti i familiari della piccola”.

I funerali si terranno domani a Ragusa, alle 15.45 nella chiesa del Preziosissimo Sangue. Ai genitori, alle sorelline, agli zii ai nonni, le più sentite condoglianze della redazione di RagusaOggi, che si unisce al dolore per la perdita di questo piccolo angelo.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it