E’ giunta l’ora. Ultimo giorno di Staglianò a Noto


Lo attenderebbe una piccola diocesi del Lazio, probabilmente quella di Rieti, e non è detto al momento che vada a ricoprire altri incarichi. Queste almeno le indiscrezioni che circolano nelle ultime ore e che riguardano il vescovo Antonio Staglianò da oltre 13 anni più volte discusso capo della diocesi di Noto. La comunicazione avverrà oggi alle 12.00 in Cattedrale davanti al clero convocato ancora una volta in forma ufficiale e straordinaria. Per qualche ora si era diffusa la voce, alimentata da alcuni siti di informazione on line, che Staglianò non veniva più trasferito ma la notizia è infondata e Staglianò dovrà fare le valigie e lasciare la terra di Sicilia. Tra il clero netino c’è molta attenzione sulle convocazioni straordinarie che potrebbero avvenire nelle varie diocesi di Italia poichè è così che si potrebbe già sapere in anteprima chi sostituirà Staglianò.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it