E all’improvviso, un vento fortissimo. Piccola tromba d’aria? No, sarebbero gli effetti indiretti dell’ingresso del fronte freddo. VIDEO


Un vento fortissimo, improvviso, si è alzato stamani alle prime luci dell’alba sul litorale ragusano. L’episodio è durato pochi minuti, sufficienti però a far agitare il mare e a svegliare i residenti della zona.

Una piccola tromba d’aria di passaggio, molto contenuta? E’ quello che hanno pensato in molti. C’è chi sostiene che si tratti degli effetti indiretti dell’ingresso del fronte freddo e non di una tromba d’aria in piena regola. I danni, per quanto abbiamo potuto appurare in queste ore, si limiterebbero a qualche serra scoperchiata tra Punta Secca e Santa Croce. Per fortuna, però, non si registrano episodi più gravi.

Il forte vento, in effetti, oltre ad essere stato avvertito a Marina di Ragusa e su tutto il litorale, è stato registrato anche a Scoglitti e nelle zone interne del ragusano, compresi i comuni montani.

Al momento, la situazione è rientrata: sul litorale è tornato il caldo e molti bagnanti stanno approfittando di questi ultimi giorni di settembre per prendere il sole.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it