Donati libri al reparto di pediatria dell’ospedale di Modica. Allestita una piccola biblioteca


È stata allestita nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Maggiore” di Modica una piccola biblioteca con tanti libri che renderanno la degenza dei bambini ricoverati sicuramente più confortevole.

Si tratta di un’iniziativa solidale realizzata dalla Fondazione ANIA in collaborazione con la libreria Giunti al Punto che rientra nel progetto “Aiutaci a crescere, regalaci un libro”. L’UOS di Pediatria di Modica rientra nei ventidue Reparti, scelti in tutto il Paese, a fare parte del suddetto progetto.

«Un piccolo spazio con tanti libri – dedicato ai nostri piccoli pazienti – ha sottolineato il direttore Carlo Vitali –. Ringrazio la libreria “Giunti al Punto” e la Fondazione ANIA che ci ha coinvolti in questo progetto di promozione della lettura in età pediatrica e tutte le persone che hanno scelto di donare, contribuendo, così, a incentivare la presenza dei libri nei luoghi cura e a regalare emozioni ai bambini che accedono alla struttura sanitaria.»

«Una bellissima iniziativa – dichiara il direttore generale, Angelo Aliquò, – che ci consente di utilizzare i libri nei servizi pediatrici. Avere un libro a portata di mano migliora i risultati delle cure e nel contempo accresce la voglia di leggere così il tempo in ospedale scorre più piacevole e con maggior serenità».

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it