DENUNCIATI 4 GIOVANI STUDENTI PER AVERE IMBRATTATO L’I.T.C. ARCHIMEDE DI MODICA - Ragusa Oggi

DENUNCIATI 4 GIOVANI STUDENTI PER AVERE IMBRATTATO L’I.T.C. ARCHIMEDE DI MODICA


Condividi su:


DENUNCIATI 4 GIOVANI STUDENTI PER AVERE IMBRATTATO L’I.T.C. ARCHIMEDE DI MODICA
Cronaca
31 maggio 2011 13:14

Nel quadro dei servizi predisposti dal Commissariato di Modica al fine di arginare il fenomeno degli atti di vandalismo ai danni degli Edifici Pubblici Modicani, sono stati predisposti numerosi appostamenti, con particolare riguardo agli Istituti Scolastici.

A tal proposito, il personale delle Volanti del Commissariato di Modica ha denunciato, in stato di libertà, quattro giovani studenti di cui due minorenni, residenti a Scicli ed a Modica, per avere, in concorso tra loro, mediante l’utilizzo di bombolette spray e normografi in cartone, imbrattato una parete ed una porta dell’Istituto Tecnico Commerciale di via Archimede di Modica, autografandosi con il loro pseudonimo.

I fatti risalgono a domenica scorsa 29 maggio, allorquando gli uomini della Volante di Modica alla prime ore del mattino, durante appositi controlli, sorprendevano 4 giovani ragazzi, i quali alla vista della volante tentavano la fuga. I quattro giovani venivano bloccati con ancora in possesso la bomboletta spray ed i normografi utilizzati per imbrattare le pareti, usate poco prima.

I due giovani modicani, in quanto minori,  venivano affidati ai rispettivi genitori, mentre tutto il gruppo ( S.S. di anni 19 residente a Scicli, C.C. di anni 18 residente a Scicli, M.S. di anni 17 residente a Modica e L.L. di anni 17 residente a Modica) veniva segnalato al Tribunale di Modica ed al Tribunale per i minorenni di Catania per il reato di cui all’art. 110 e 639 c.p.

Il preside dell’Istituto preso di mira ha sporto denuncia per i fatti accaduti.

  


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria