Cassì: "Inaccettabili i due distinti fatti registrati in via Ramelli" - Ragusa Oggi

Cassì: “Inaccettabili i due distinti fatti registrati in via Ramelli”


Condividi su:


Cassì: “Inaccettabili i due distinti fatti registrati in via Ramelli”
Politica
3 maggio 2021 15:31

“E’ accaduto – dichiara il sindaco Peppe Cassì – esattamente ciò che avevo auspicato non accadesse: vecchie ideologie hanno creato nuovi contrasti.

A seguito dei fatti dei giorni scorsi di via Ramelli, ignoti hanno oscurato le insegne della stessa via con una bomboletta spray.

Mentre auto appellarsi “camerati” e fare il saluto romano sono azioni che, stando a recenti sentenze, non oltrepassano il confine della legalità, vandalizzare un oggetto pubblico è certamente un reato, e sarà quindi perseguito legalmente.

Personalmente trovo inaccettabili e indigeribili entrambi i fatti, distanti da quei valori di civiltà e rispetto che proprio la storia avrebbe dovuto insegnarci”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria