BOLOGNA E’ LA CITTA’ CON IL PIU’ ALTO TASSO DI OCCUPAZIONE FEMMINILE - Ragusa Oggi

BOLOGNA E’ LA CITTA’ CON IL PIU’ ALTO TASSO DI OCCUPAZIONE FEMMINILE


Condividi su:


BOLOGNA E’ LA CITTA’ CON IL PIU’ ALTO TASSO DI OCCUPAZIONE FEMMINILE
Attualità
29 aprile 2017 13:46

Il tasso d’occupazione femminile più alto d’Italia si registra nella provincia di Bologna dove due terzi delle donne svolgono un’attività (66,5%).

Al contrario, nel Mezzogiorno  la percentuale delle donne che lavorano si assottiglia drasticamente: il tasso più basso si rileva a Barletta-Andria-Trani dove lavora meno di un quarto della componente femminile (24,1%), così come circa il 25% è in servizio a Napoli (25,5%), Foggia (25,6%) ed Agrigento (25,9%).        

Questa indagine è stata fatta grazie a un report realizzato dall’Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro, illustrato questa mattina al Teatro Augusteo di Napoli.

Tra le città dove è possibile trovare un alto tasso di occupazione femminile ci sono Bolzano (66,4% di occupate), Arezzo (64,4%) e Forlì-Cesena (63,3%).

Giuseppe Raciti


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria