Arrivati a Pozzallo 117 migranti (da Lampedusa). Non saranno fatti i tamponi - Ragusa Oggi

Arrivati a Pozzallo 117 migranti (da Lampedusa). Non saranno fatti i tamponi


Condividi su:


Arrivati a Pozzallo 117 migranti (da Lampedusa). Non saranno fatti i tamponi
Cronaca
30 luglio 2020 19:01

Nuovo viaggio di trasferimento del pattugliatore della Guardia di finanza ‘Denaro’ che stamattina ha mollato gli ormeggi da Lampedusa per trasferire 117 migranti, non 160 come era stato in un primo momento annunciato. Il pattugliatore e’ giunto a Pozzallo intorno alle 16. I pullman (due dell’Esercito e uno privato) sono gia’ in banchina in attesa di disposizioni per le destinazioni di redistribuzione. Sono 102 uomini, 8 donne, 7 minori (5 maschi e due femmine); i luoghi di provenienza dichiarati sono Tunisia, Marocco ed Egitto.

Sarebbero stati sottoposti al test rapido sierologico, prima della partenza da Lampedusa ma non saranno fatti i classici tamponi in quanto si è deciso di farli nel luogo in cui saranno trasferiti visto che a Pozzallo resteranno temporaneamente.

Attimi di paura per un bimbo di due anni colpito da un colpo di calore; soccorso, ventilato e idratato, ora sta bene ed e’ stato riaffidato ai suoi genitori. Ancora non sono note le destinazioni finali, non potranno restare nel Ragusano perche’ le strutture sono piene. All’hotspot di Pozzallo, sono 17 i migranti positivi (da sbarco da nave Cosmo del 25 luglio) e in contrada Cifali sono stati trasferiti tra la notte e la prima mattina di oggi, i 118 migranti giunti ieri 29 luglio, con il primo trasferimento del pattugliatore ‘Denaro’ da Lampedusa


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria