ARRESTATI 2 EXTRACOMUNITARI - Ragusa Oggi

ARRESTATI 2 EXTRACOMUNITARI


Condividi su:


ARRESTATI 2 EXTRACOMUNITARI
Cronaca
12 maggio 2011 2:29

I Carabinieri della Compagnia di Vittoria impegnati nei consueti servizi di controllo del territorio hanno tratto in arresto due cittadini extracomunitari per detenzione ai fini di spaccio. Il servizio, finalizzato alla prevenzione e contrasto dei reati inerenti allo spaccio di sostanze ha visto impegnati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. Infatti nella tarda serata di ieri, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, mentre stava effettuando un servizio perlustrativo sulla SP 20 Comiso – Santa Croce Camerina, avendo notato un atteggiamento sospetto da parte di una Ford Fiesta con due persone a bordo che percorreva quella strada, giunta in prossimità della rotonda “cinque Zucchi”, intimava l’alt all’autovettura. L’autista dell’utilitaria, anziché fermarsi, procedeva speditamente tanto che i militari della gazzella dopo un breve inseguimento, lo bloccavano intimando lui e al passeggero di uscire dall’autovettura. I due occupanti identificati in Sayari Imed, tunisino 24enne, e Cherrabba Mustapha, algerino 46enne, entrambi residenti a Vittoria e braccianti agricoli, venivano dichiarati in arresto dopo che a seguito di perquisizione personale di entrambi e domiciliare dell’abitazione del Cherrabba i Carabinieri rinvenivano due panetti del peso complessivo di 200 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish. Accompagnati presso il Comando Compagnia dei Carabinieri di Vittoria, i due uomini venivano compiutamente identificati e quindi trasferiti presso il carcere di Ragusa a disposizione dell’autorità giudiziaria davanti alla quale dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

L’arresto dei due spacciatori, si inquadra nella più ampia attività straordinaria di controllo del territorio disposta dal Ten.Col. Nicodemo Macrì, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ragusa, mirata alla prevenzione e contrasto ai reati nel territorio ipparino e che, negli ultimi 15 giorni, ha portato all’arresto di sei malviventi effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Vittoria, per spaccio di stupefacenti.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria