Anche la Capitaneria di Porto ha celebrato Santa Barbara - Ragusa Oggi

Anche la Capitaneria di Porto ha celebrato Santa Barbara


Condividi su:


Anche la Capitaneria di Porto ha celebrato Santa Barbara
Attualità
5 dicembre 2018 11:04

la Capitaneria di Porto di Pozzallo ha celebrato la festa in onore della Martire Santa Barbara, Patrona della Marina Militare.

La ricorrenza si è svolta presso la Chiesa della Madonna del Rosario di Pozzallo, dove è stata officiata, dal Vicario Generale della Diocesi di Noto S.E. Mons. Angelo GIURDANELLA, la Messa in onore della Santa Patrona, alla quale hanno partecipato il Prefetto di Ragusa, S.E. Dott.ssa Filippina COCUZZA, il Questore di Ragusa, il Comandante provinciale dei Carabinieri di Ragusa, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza, il Comandante provinciale dei VV.F., il Sindaco di Pozzallo, le Associazioni Nazionali Marinai d’Italia di Ragusa e Pozzallo, insieme a molte altre Autorità militari e civili locali.

Alla fine della cerimonia religiosa, alla presenza di tutte le Autorità intervenute, il Comandante della Capitaneria di Porto di Pozzallo, Capitano di Fregata Pierluigi MILELLA, nel ringraziare gli intervenuti alla cerimonia, ha voluto consegnare a S.E. il Prefetto di Ragusa un timone in legno, caratteristico e principale “organo di governo” della nave, quale simbolico segno di riconoscenza per la costante, decisa e sempre attenta attività di coordinamento svolta quotidianamente nell’intera Provincia.

Infine, il Comandante MILELLA, insieme al Maestro Nunzio BARRERA, Presidente della Sezione A.N.M.I. (Associazione Nazionale Marinai d’Italia) di Pozzallo, ha consegnato, ai fortunati vincitori della consueta lotteria di beneficienza organizzata dalla Capitaneria di Porto di Pozzallo, tre quadri appositamente composti per l’occasione dallo stesso Maestro BARRERA, che ha consentito di devolvere l’intero ricavato alle famiglie dei militari del Corpo recentemente ed improvvisamente mancati agli affetti dei loro cari. contributo editoriale di Giovanna Cannizzaro

[image: image.png]


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria