';

A FINE FEBBRAIO SARANNO PAGATI GLI EMOLUMENTI ALLA POLIZIA MUNICIPALE


Si è svolto in un clima dialogico e collaborativo l’incontro con i Rappresentanti Sindacali dell’U.G.L. convocato dal Primo Cittadino della Città di Vittoria, Avv. Giuseppe Nicosia, a seguito della proclamazione dello stato di agitazione del Comparto di Polizia Municipale di Vittoria. Alla riunione oltre al Sindaco della Città ipparina erano presenti l’Ass.re alla P.M. Giuseppe Mascolino, il Comandante, dott. Cosimo Costa, il Segretario Provinciale dell’UGL Autonomie Locali, Aldo Caruso, la RSU del Comune di Vittoria Maurizio Floriddia ed il Resp.le del Gruppo Polizia Municipale di Vittoria, Daniele Gentile.

Sin dalle prime battute la riunione ha evidenziato come l’intento di entrambe le parti fosse il superamento del problema nel primario interesse della Città, in tal senso ai rappresentanti dei Lavoratori non solo è stato assicurato che le spettanze oggetto della rivendicazione sindacale ed afferenti al secondo e terzo stralcio del “Piano di Miglioramento 2010” sarebbero state liquidate con gli emolumenti di febbraio ma è stata data pure comunicazione ufficiale che, proprio nel corso di un incontro tenutosi in concomitanza con la proclamazione dello stato di agitazione (venerdì 28 gennaio 2011), l’Amministrazione Comunale aveva disposto un lieve implemento di una serie di voci economiche (fondo, straordinario, etc.) che andavano incontro alla richiesta di risorse e di attenzione avanzata dagli operatori di P.M..

Il Segretario Prov.le dell’UGL Autonomie, Aldo Caruso, prendendo atto, con piacere, della positiva fattività di tutti i presenti ha ribadito l’intendimento di rendere sempre più sinergica e propositiva l’azione sindacale nei confronti dell’Ente e dei Suoi rappresentanti politici e burocratici, in tal senso ha chiesto al Sindaco di attivarsi in prima persona al fine di migliorare ulteriormente l’efficacia dei canali di comunicazione instaurati tra l’Ente e le Rappresentanze dei Lavoratori.

Daniele Gentile, Rappresentante del Gruppo di Polizia Municipale, dichiarandosi pienamente soddisfatto dell’esito dell’incontro, ha ringraziato l’Avv. Nicosia, l’Ass. Mascolino ed il Comandante, Dott. Costa per la prontezza della convocazione e l’attenzione dimostrata nei confronti della giusta rivendicazione dei Lavoratori del Comparto di Polizia Municipale ed ha assicurato l’immediato rientro della protesta con la revoca dello Stato di Agitazione.