';

Vittoria, Scuola Don Milani. Sallemi: “Disagi intollerabili per le famiglie. Entro fine anno la partenza dei lavori”


Il candidato a sindaco Salvo Sallemi è intervenuto sulla situazione della scuola Don Milani. La struttura attende dei lavori di ristrutturazione e di conseguenza gli alunni sono stati dislocati in ben tre sedi differenti per permettere il regolare svolgimento delle lezioni.

“Ci sono genitori che ogni giorno debbono fare un ping pong tra le diverse sedi – dice Sallemi – per lasciare e prendere i loro figli. E’ una situazione pesante che deriva da una lunga stasi per la partenza dei lavori di ristrutturazione della scuola Don Milani. Una situazione che non può proseguire per molto tempo ancora. La burocrazia adesso deve dare uno scatto di reni: da sindaco mi assumo l’impegno di superare quei lacci e lacciuoli che impediscono l’avvio del cantiere e di farlo partire entro la fine del 2021 in modo tale che nei primi mesi del prossimo anno gli studenti possano rientrare nella loro sede principale, facendo terminare così questa agonia che dura da troppo tempo”.

Poi conclude: “Lo dobbiamo a tutte le famiglie che vivono disagi, ai docenti, al personale scolastico: è doveroso che si abbia una sede fissa per il proseguimento dell’anno di lezioni e per poter fruire della palestra e di tanti altri servizi”.