Un giovane parrucchiere di Comiso alla Milano Fashion week - Ragusa Oggi

Un giovane parrucchiere di Comiso alla Milano Fashion week


Condividi su:


Un giovane parrucchiere di Comiso alla Milano Fashion week
Attualità
21 ottobre 2019 16:26

Ragusa-Milano, fashion week, fashion life

«È stato entusiasmante ritrovarsi a Milano fashion week” – dice Giovanni Calogero titolare, a Comiso, di Atelier Capelli e Stile – e lavorare come acconciatore per Wella Professionals durante le sfilate milanesi>>.
«A cominciare dal backstage di Tiziano Guardini, sotto gli occhi degli art director Carlo di Donato e Dario Manzan e poi per il brand Bosideng con la supervisione di Alessandro Squarza a contatto con protagoniste eccezionali: dalla modella Kendall Jenner alla fashion blogger Chiara Ferragni, all’attrice Nicole Kidman.
Essere a Milano per le sfilate, immergersi in questo mondo, vivendolo in prima persona, è stata un’esperienza indimenticabile. Tutto il bagaglio di emozioni e di ispirazioni, raccolte durante il salone della moda si trasformeranno in suggerimenti, innuove idee per rendere ancora più belle, e consapevoli della propria eleganza, le clienti che tutti i giorni si affidano a noi>>.

Giovanni Calogero è un hairstylist di 26 anni, che fin da piccolo ha sempre sognato di fare ciò che oggi realizza.

«Mi piaceva il mondo dell’hairstyle e della moda – racconta Calogero – e per questo ho iniziato presto a 14 anni, aprendo dieci anni dopo il mio primo salone di bellezza a Comiso, Atelier Capelli e Stile che gestisco insieme al mio socio Salvo Zago.
Sono particolarmente riconoscente a Wella per il percorso iniziato insieme sei anni fa che mi ha portato a sentirmi parte di questa famiglia in qualità di stilista e formatore.
Adesso sono riuscito anche a coronare il grande sogno di partecipare a Milano fashion week. Un risultato che dedico a chi mi ha dato fiducia e a tutti i giovani siciliani che credono nei propri sogni, spesso difficili da realizzare, ma non impossibili se mantieni alta la determinazione e accetti i sacrifici».


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria