';

UN FIUME SULLA MARINA – SANTA CROCE: DISAGI ED INCIDENTI


Ben 70 mm. circa di pioggia sono caduti nella giornata di ieri. Infatti era stata lanciata un’allerta meteo su tutto il territorio della provincia di Ragusa, che prevedeva disagi e incidenti. Purtroppo si sono verificati sia i disagi che gli incidenti. Il caso simbolo della giornata di ieri è senza dubbio quello della strada provinciale Marina di Ragusa – S. Croce. In questo tratto stradale convergono vari canali di scolo e ieri si è trasformata in un vero fiume. Dalle foto si evince chiaramente che le attività commerciali presenti in questo tratto sono state sommerse da fango e detriti. Il Sign.Votadoro, proprietario di un terreno incolto, ci ha raccontato che ieri è arrivata una ruspa che ha abbattuto il muretto che si trovava lungo la sua proprietà per far sì che il fiume di fango e detriti trovasse sfogo nelle sua proprietà che fortunatamente oggi risulta spoglia. Ovviamente questa strada necessita di un canale di scolo delle acque appropriato perché quello esistente, che tra l’altro non era stato pulito, non riesce a contenere un flusso così imponente. I primi sopralluoghi dei sono stati effettuati dal Consigliere Provinciale, Salvatore Mandarà per vagliare di persona gli ingenti danni subiti dai piccoli imprenditori che cercano di creare lavoro con le loro attività.