TUTTO DALLA CITTA’ DI VITTORIA - Ragusa Oggi

TUTTO DALLA CITTA’ DI VITTORIA


Condividi su:


Cronaca
7 maggio 2011 16:17

Il vicesindaco Giovanni Caruano e l’assessore allo Sport Giuseppe Malignaggi replicano a Francesco Tumminia del Sel a proposito della piscina “Nannino Terranova”.

“L’esponente del Sel sembra arrivato da un altro pianeta – dichiarano i due assessori – e non sa che la piscina è attualmente gestita in modo diretto da un liquidatore; quindi, l’amministrazione comunale non è responsabile delle decisioni che quest’ultimo assume secondo legge. In ogni caso, noi abbiamo avviato il procedimento per acquisire la piscina, e abbiamo offerto una cifra, che non è stata accettata. Il Comune si ripromette perciò di intervenire alla fine delle procedure previste dal liquidatore. Sull’impostazione che stiamo seguendo vi è l’accordo con l’assessorato regionale alla Cooperazione. In ogni caso, vogliamo ricordare che il terreno su cui insiste la struttura fa parte del patrimonio dell’Ente di via Bixio, e vogliamo sottolineare che la cooperativa che gestisce attualmente la piscina non è la stessa che è andata in liquidazione: si tratta infatti dell’associazione “Arte nuoto”, che con grossi sacrifici continua a gestire la piscina senza poter fare alcun tipo di intervento manutentivo importante, vista la messa in liquidazione. L’amministrazione comunale ha rassicurato gli operatori che, nel momento in cui si concluderà il passaggio di proprietà al Comune, saranno confermati tutti i servizi che al momento sono erogati. Si tratta di servizi rivolti alle scuole e alle cooperative sociali, che in modo gratuito fruiscono dell’impianto e degli istruttori messi a disposizione dell’associazione, grazie a un congruo contributo economico del Comune. Vi è inoltre un progetto di intervento di manutenzione straordinaria sulla struttura che attende l’autorizzazione della Regione. L’intervento dell’amministrazione comunale è completo; chiediamo a chi parla a vanvera di prendere atto di alcuni atti concreti”.

Festival Scenica. Nota del sindaco

Il sindaco Giuseppe Nicosia definisce “splendido”lo spettacolo d’esordio del festival “Scenica”, che giovedì ha avuto come teatro il cortile di Palazzo Iacono.

“Ancora una volta, questo festival ci riserva meravigliose sorprese, con autentiche chicche – dichiara il primo cittadino – che da un lato soddisfano anche i palati più esigenti e dall’altro riempiono il centro storico di giovani. Complimenti al direttore artistico, Andrea Burrafato, che anche per questa terza edizione ha offerto una rassegna di alto livello, come ha dimostrato lo splendido spettacolo di Annagalba e D’Antoni. Sono contento di avere scommesso, assieme all’assessore Luciano D’Amico, sull’intelligenza, sul surrealismo e sulla magia di questo festival, che sa ammaliare e appassionare il pubblico”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria