TUTTO DALLA CITTA’ DI VITTORIA - Ragusa Oggi

TUTTO DALLA CITTA’ DI VITTORIA


Condividi su:


TUTTO DALLA CITTA’ DI VITTORIA
Cronaca
31 gennaio 2011 18:01

Taxi e noleggio auto con conducente. Approvato il regolamento

E’ stato approvato dal consiglio comunale, nella seduta del 25 gennaio scorso, il regolamento comunale sui taxi e sul noleggio auto con conducente. Il regolamento, approntato dal settore Sviluppo Economico e Trasporti, prevede il rilascio di 30 licenze di taxi, di 40 licenze per noleggio con conducente e di 6 licenze per ambulanze di trasporto.

“E’ con soddisfazione – dichiara l’assessore allo Sviluppo economico, Carmelo Diquattro – che saluto l’approvazione di questo importante atto, che dà la possibilità a molti vittoriesi di intraprendere una nuova attività. Con questo regolamento si dà risposta positiva alle legittime esigenze occupazionali, e al contempo si contribuisce alla nascita di nuove imprese e quindi allo sviluppo dell’economia, nella speranza di incrementare così il comparto turistico, anche in vista della prossima apertura del vicino aeroporto di Comiso. Si tratta di un atto molto atteso, che finalmente ha visto la luce: a breve emaneremo il bando per il rilascio delle licenze”.

“Si tratta dell’ennesimo atto importante sottoposto dalla mia giunta al consiglio comunale – aggiunge il sindaco, Giuseppe Nicosia –  a dimostrazione del fatto che anche a fine mandato si possono fare scelte strategiche per la città. Il regolamento votato in consiglio comunale apre le porte a nuove attività di lavoro legate al trasporto; fatto ancora più importante se si considera la prossima apertura dell’aeroporto di Comiso”.

Per informazioni sul regolamento ci si può rivolgere all’ufficio Trasporti (Palazzo Rizza, via Bixio).

 

La replica del sindaco alla nota di Aiello su Cavallo

Il sindaco, Giuseppe Nicosia, replica al presidente di Azione Democratica, Francesco Aiello, a proposito della lettera aperta che quest’ultimo ha inviato all’assessore Filippo Cavallo.

“Bene ha fatto l’assessore Cavallo a rivolgere un invito alla sinistra ad essere unita e a cercare il dialogo più che i distinguo – dichiara il primo cittadino – anche se in questo periodo sembrano prevalere più che mai i personalismi. Non è un caso che un pezzo pregiato della sinistra storica come Filippo Cavallo e il novanta per cento degli ex Ds sostengano la mia azione amministrativa. Un uomo che lancia appelli come quello lanciato da Cavallo non è solo un grande amministratore, ma anche un ottimo politico. Appare curioso che a rispondere all’invito sia Aiello, che non fa più parte della sinistra, essendo ormai un esempio del peggiore qualunquismo. Del resto, suona strano anche il suo lecchinaggio politico nei confronti del destinatario della missiva: basta pensare a come, quindici anni fa, proprio Aiello fu artefice del tentativo di linciaggio morale, politico e giudiziario nei confronti di Cavallo, contro il quale scagliò non solo le sue solite diffamazioni, ma anche i suoi killer politici. Ecco perché questa lettera ruffiana, farcita di farneticazioni politiche dal contenuto diffamatorio e firmata <tuo Francesco Aiello>, suona falsa e patetica”.

 

Circolo letterario 2011. Conferenza stampa di presentazione

Sarà presentato giovedì 3 febbraio alle ore 11, nel corso di una conferenza stampa che si terrà a Palazzo Iacono, il Circolo letterario 2011, che avrà come leit motiv “Tra natura e realtà sociale”.

Alla conferenza stampa saranno presenti il sindaco, Giuseppe Nicosia, l’assessore  alle Politiche giovanili, Anna Mezzasalma, e la curatrice del Circolo, Valentina Catania.

I colleghi giornalisti sono invitati a partecipare.

 

Consiglio aggiornato per deliberare le norme per il commercio rionale

Il massimo consesso cittadino si riunirà oggi, alle ore 19, in seduta di aggiornamento rispetto alla sessione che ha avuto luogo martedì 7 dicembre 2010, per trattare un solo argomento, non ancora deliberato: “Norme e direttive per il commercio rionale su aree pubbliche di generi di ortofrutta, fiori e piante”.

 

I complimenti del sindaco e dell’assessore Malignaggi al piccolo tennista Giovanni Macca

Il sindaco, Giuseppe Nicosia, e l’assessore allo Sport, Giuseppe Malignaggi, si complimentano con il giovanissimo tennista Giovanni Macca, che a soli dieci anni ha già conquistato il secondo posto nella finale del torneo nazionale Osservato Macro Area Sud, che si è disputato a Palermo dal 22 al 29 gennaio, e che visto in gara oltre settanta atleti provenienti da cinque regioni del meridione (Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e Sicilia). Con il risultato ottenuto nel capoluogo dell’isola, Giovanni Macca ha staccato il biglietto per la Wild Card, che lo immette nel circuito internazionale di tennis.

“Nasce una nuova promessa del tennis italiano – dichiarano il primo cittadino e l’assessore – e siamo orgogliosi del fatto che si tratti di un Vittoriese.  Il merito va anche all’associazione Federtennis Scoglitti e al tecnico Giuseppe Vespertino, che opera nella frazione balneare con grande dedizione. Mercoledì 2 febbraio, alle 11,30, riceveremo il piccolo campione, i suoi genitori, l’allenatore e i vertici della società tennistica a Palazzo Iacono, per la consegna di un riconoscimento”


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria