Successo a Vittoria con Federico Zampaglione alla Campionaria d'autunno - Ragusa Oggi

Successo a Vittoria con Federico Zampaglione alla Campionaria d’autunno


Condividi su:


Successo a Vittoria con Federico Zampaglione alla Campionaria d’autunno
Attualità
7 novembre 2018 21:55

VITTORIA – La descrizione di un attimo, musicalmente altissimo, è quella che si è avuta nella sala convegni del Polo Fieristico di Vittoria. Federico Zampaglione, ospite del terzo appuntamento culturale della 52ᵅ Campionaria Nazionale d’autunno, ha presentato “Fino a qui”, l’ultimo disco in cui il leader dei Tiromancino, ha rivisitato alcuni dei brani storici della band romana e inserito quattro inediti. Come in occasione degli incontri con Chiara Francini e Paolo Crepet, sala piena e pubblico partecipe, forse ancor di più oggi quando le parole hanno viaggiato assieme alle note. Celeberrime quelle di “Due destini”, esecuzione accompagnata dai cori dei molti fan in sala, apprezzato anche il racconto del sogno che ha generato “Noi Casomai”, uno dei quattro inediti racchiusi nel disco poi eseguito. Intimo e familiare lo scenario calabrese, terra d’origine del padre, che ha ispirato “Settembre scordati di noi”, altro inedito regalato al pubblico.

Ad una domanda del pubblico parte la risposta in musica con le note di “Felicità” di Lucio Dalla. Soddisfazione massima per il presidente di Vittoria Fiere Giombattista Di Blasi e del Direttore Davide La Rosa che hanno scelto di inserire, anche quest’anno, la variante culturale all’esposizione curata da Alessandro Di salvo. Una edizione, la 52esima della Campionaria, che con Federico Zampaglione chiude soavemente la sua quinta giornata preparandosi a vivere le ultime quattro con un ritornello che risuona nella testa di molti e che le calza a pennello “Ahi ahi ahi, come sempre sei un’emozione fortissima, eh. Ahi ahi ahi, come sempre sei bellissima”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria