A Scicli presentati progetti per la messa in sicurezza delle scuole


Nell’ambito della programmazione PON 2014/2020 – Asse II, azione 10.07.1, che il MIUR ha messo a bando finanziamenti a fondo perduto per un ammontare complessivo di 350.000.000,00 €, per la redazione di progetti finalizzati alla realizzazione di interventi di messa in sicurezza e riqualificazione degli edifici pubblici adibiti ad uso scolastico.

A Scicli sono in fase di progettazione ben cinque interventi che interesseranno altrettanti edifici scolastici ubicati a Scicli e nelle borgate. Gli interventi riguardano specificatamente la scuola primaria di via Milizie a Donnalucata, la scuola primaria di via Medusa a Sampieri, la scuola media “Elio Vittorini” di via Allende, sempre a Donnalucata, la scuola media “Don Milani” di via Biancospini a Scicli e la scuola media “Lipparini – Miccichè” in p.zza Italia.

Sempre nell’ambito del miglioramento della qualità e della sicurezza dell’ediliza scolastica, al fine di acquisire le informazioni fondamentali riguardanti lo stato degli edifici scolastici e potere pianificare l’utilizzo delle risorse pubbliche secondo un ordine di priorità, il comune di Scicli ha risposto all’avviso per l’assegnazione di contributi regionali per l’esecuzione di indagini diagnostiche e verifiche tecniche finalizzate alla valutazione del rischi sismico che riguarderanno 10 edifici scolastici comunali

 

 

 

 

Scicli, 20 dicembre 2017                                                                                      L’addetto stampa

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it