Ragusa accoglie a braccia aperte Damiano Caruso - Ragusa Oggi

Ragusa accoglie a braccia aperte Damiano Caruso


Condividi su:


Ragusa accoglie a braccia aperte Damiano Caruso
Attualità
11 giugno 2021 12:57

La città di Ragusa accoglie Damiano Ragusa, protagonista dell’ultimo Giro D’Italia. Il ciclista della Bahrain Victorious era partito con i grandi di gregario, ma a causa del ritiro del compagno di squadra Mikel Landa si è ritrovato capitano e non ha per niente sfigurato, anzi.

Alla fine del Giro si è classificato al secondo posto, con un distacco di 1’29” dal colombiano Egan Bernal. Negli occhi di tutti, però, resta anche la grande vittoria arrivata alla ventesima tappa, con partenza da Verbania e arrivo in salita all’Alpe Motta, dopo aver attaccato nella discesa del Passo del San Bernardino quando mancavano 50 km all’arrivo insieme al compagno di squadra Pello Bilbao e Romain Bardet.

Il ciclista è stato accolto con un lungo applauso allo stadio Aldo Campo: c’erano più di mille persone ad attenderlo, tra cui associazioni ciclistiche che hanno donato a Caruso un’opera del maestro Carmelo Candiano che ritrae Damiano. Adesso per Caruso ci sarà l’impegno alle Olimpiadi di Tokyo.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria