PRESENTATO A MILANO “SESTO”, L’ULTIMO OLIO PRODOTTO DALL’AZIENDA - Ragusa Oggi

PRESENTATO A MILANO “SESTO”, L’ULTIMO OLIO PRODOTTO DALL’AZIENDA


Condividi su:


PRESENTATO A MILANO “SESTO”, L’ULTIMO OLIO PRODOTTO DALL’AZIENDA
Cronaca
31 gennaio 2011 17:08

I Fratelli Aprile di Scicli espongono a Identità Golose 2011 e presentano “Sesto”, l’ultimo olio prodotto dall’azienda, un olio speciale e dalle caratteristiche irripetibili.

“Sesto” è infatti il primo blend degli Aprile, un blend non di oli bensì di olive, quelle delle cultivar Biancolilla e Cetrale (quest’ultima di origine araba e tipica del territorio di Scicli) che vengono molite insieme, in modo da determinare nella combinazione delle paste d’oliva una serie di interazioni chimiche che si traducono in un risultato finale nuovo e diverso dalla semplice somma delle singole parti: un risultato unico e compiuto in sé, un olio sorprendente sul piano organolettico. “Il tutto è più della somma delle singole parti” è infatti la formula che i Fratelli Roberto e Daniele Aprile hanno scelto per raccontare “Sesto”. È questa la parafrasi dei nostri processi percettivi, secondo pure la psicoterapia della Gestalt, che considera l’uomo come una combinazione di corpo e mente, pensieri e sentimenti, la cui interazione si traduce in un nuovo insieme unitario: una totalità più grande. Così Sesto è una sensazione sorprendentemente più intensa della somma dei cinque sensi: è l’interezza, la percezione assoluta.

La qualità di quest’olio viene garantita dal processo per la sua produzione, che avviene interamente in azienda: le olive vengono raccolte a mano all’inizio della loro invaiatura, fra il 1 ottobre ed il 15 ottobre, vengono accuratamente selezionate e molite in azienda entro 3 ore, a freddo, con ciclo continuo. Sesto all’aspetto appare verde intenso. All’olfatto è delicato ma intenso, molto persistente, caratterizzato dal profumo netto di oliva verde con spiccati sentori di erba appena tagliata, carciofo, pomodoro verde. Al gusto è pieno ed ampio, armonico, equilibrato, gradevole, piacevolmente piccante ed amaro con retrogusto di mandorla dolce e richiami di carciofo e cicoria. Sesto è indicato per un impiego a crudo su raffinati piatti a base di pesce delicato, carni rosse, bruschette, insalate e verdure.

I Fratelli Aprile hanno scelto di presentare ufficialmente “Sesto” in occasione di Identità Golose 2011, attualmente in corso al Milano Convention Center, avendo fortemente creduto, grazie all’esperienza di una collaborazione già avviata in occasione delle precedenti edizioni, che si tratti di una occasione imperdibile per rivolgersi ad una platea di esperti e appassionati che condividono la loro stessa “cultura del cibo”.

E questi esperti del settore, rinomati chef e giornalisti del settore enogastronomico, hanno riconfermato già in questi primi due giorni della manifestazione, un apprezzamento unanime e assoluto nei confronti di tutti gli oli dei Fratelli Aprile (oltre a Sesto, il 274°, Agathae, Valle dell’Irminio e L’Incanto), tutti fortemente legati alla terra siciliana e dalle caratteristiche organolettiche di grande ricchezza ed equilibrio.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria