Pieno di ascolti, quasi 8 milioni, per “La mossa del cavallo”. E l’area iblea continua a godere di ottima visibilità


Quasi 8 milioni di telespettatori e il 32.3% di share: dopo l’enorme e inarrestabile successo di Montalbano, anche il Camilleri “storico” conquista il pubblico di Rai1. “La Mossa del Cavallo – C’era una volta Vigata” – tratta dall’omonimo romanzo dello scrittore siciliano e con Michele Riondino protagonista – ha infatti vinto la sfida del prime time con 7 milioni 966 mila spettatori.
Il film ha visto protoganista Michele Riondino, che cinque anni dopo aver interpretato il Giovane Montalbano nell’omonima serie, ha interpretato un altro personaggio creato da Camilleri. Il film diretto da Gianluca Maria Tavarelli e scritto da Andrea Camilleri insieme a Francesco Bruni e Leonardo Marini é tratto dall’omonimo romanzo pubblicato dallo scrittore siciliano nel 1999 per Sellerio. Nel cast: Ester Pantano (Tisina Cicero), Cocò Gulotta, Antonio Pandolfo, Giovanni Carta, Giancarlo Ratti, Maurizio Puglisi, Filippo Luna, Maurizio Bologna, Domenico Centamore, Giuseppe Schillaci, Daniele Pilli, Angelo Libri, Roberto Salemi e Vincenzo Ferrera. Bellissime le location molte delle quali sono importanti piazze della provincia di Ragusa, da Ibla a Ispica. E dunque per la provincia iblea una nuova importante occasione di visbilità e promozione.
[image: Immagine incorporata 1]

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it