NUOVO APPUNTAMENTO DEL SABATO LETTERARIO


Sarà dedicato alla poesia del ragusano Giorgio Dipasquale il sabato letterario del Caffè Quasimodo che si  terrà il prossimo 14 maggio alle ore 18,00 al Palazzo della Cultura di Modica, nel quadro della stagione 2010-2011 organizzata dal circolo  modicano. L’incontro vedrà la presentazione della raccolta di poesie “Il perdurante istante”, il cui contenuto, dopo una introduzione di Domenico Pisana, Presidente del Caffè Letterario Quasimodo,  sarà oggetto di conversazione tra l’autore e il prof. Mario Tamburino, docente di Lingua e letteratura inglese nell’Istituto alberghiero di Chiaramonte Gulfi, mentre brani scelti della silloge poetica saranno interpretati da Giancarlo Iacono della Compagnia teatrale “Godot” di Ragusa.

“ La poesia di Dipasquale – afferma Domenico Pisana –  si essenzializza in frammenti lirici dal timbro filosofico-esistenziale, dentro i quali si stabilisce una sorta di scontro analogico tra il fluire del tempo e ‘l’istante’ come luogo di senso. L’autore fa trasalire dagli attimi quotidiani un logos che si fa giudizio e scavo dell’esistenza umana,proiettata , mediante un legame tra parola e sentimento,   nell’orizzonte ermeneutico dell’infinito cui anela la stessa anima umana”. La serata sarà arricchita, oltre al recital di poesie, dall’esecuzione di musiche e canti della prof.ssa Ausilia Pluchino al pianoforte e dal soprano Chiara Notarnicola.

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it