Nuoto, l'Erea non si ferma più - Ragusa Oggi

Nuoto, l’Erea non si ferma più


Condividi su:


Nuoto, l’Erea non si ferma più
Sport
10 aprile 2019 18:32

Quinta vittoria di fila su altrettante gare disputate per la Polisportiva Erea del presidente Alessandro Tuttolomondo nel campionato di Promozione. Adesso pensare alla serie C non è più un utopia ma può diventare una realtà. Questi sono i risultati di una società che dell’agonismo e del preagonismo, fa i suoi cavalli di battaglia, non dimenticando la scuola nuoto. E’ vero ha il compito di rappresentare essendo la società più anziana come anno di fondazione il nuoto e la pallanuoto in città.

Ma Tuttolomondo e Ciaceri lo fanno nello spirito di una crescita esponenziale di tutti i suoi tesserati. Il motto è: “Si gioisce per una vittoria e non si fa un dramma per una sconfitta”. Perchè la vera crescita si ha quando cadi e fai tutto il possibile per rialzarti. E Sergio Avellino? E’ il tassello importante di questo progetto di pallanuoto. Un gruppo di ragazzi e veterani che cresce e che in Promozione ha centrato 5 vittorie. L’ultima con il Reggio Calabria nella prima di ritorno per 12-3. Una vittoria netta senza nessun problema e con il rispetto dell’avversario. Una gara facile per Luigi Ciaceri e compagni. Una vittoria che ha registrato questo tabellino: Davide Di Grandi 1, Nicola Occhipinti 1, Federico Battaglia 1, Emanuele Cintolo 2, Fausto Avellino 2, Emiliano Ravallo 1, Stefano Cassarino 2, Sergio Avellino 2. Adesso una settimana di sosta per riposo come da calendario. Dopo Pasqua e precisamente il 27 aprile trasferta a Siracusa per conquistare altri punti per la serie C.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria