Nello Dipasquale: la farsa di Musumeci


“Le ultime ore sono state il palcoscenico per l’ennesima farsa del presidente della Regione, la pagliacciata peggiore della legislatura, durante la quale Musumeci ha offerto altre sceneggiate che più che ilarità sollevano grande tristezza per la grave mancanza di rispetto nei confronti dei siciliani”. Lo dice Nello Dipasquale parlamentare regionale del Partito Democratico e deputato segretario all’Ars.

“In meno di 24 ore – continua il parlamentare PD – Musumeci è riuscito a farsi delegittimare dalla sua stessa maggioranza, ottenendo, nella votazione per i grandi elettori, grazie ad almeno 10 franchi tiratori, meno voti del candidato delle opposizioni.

Non ancora soddisfatto, ha proseguito la serata minacciando dimissioni, salvo poi cedere alle richieste di rinvio tattico, in attesa di animi più calmi, fino ad azzerare la giunta. Solo in mattinata si è ricordato di essere il presidente di una Regione che in questo momento non ha nemmeno un esercizio provvisorio approvato, tanto da azzerare l’azzeramento della giunta. Tutto ciò è vergognoso. Musumeci, – conclude Dipasquale – oltre la maggioranza, ha perso il contatto con la realtà”.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it