Modica: una raccolta fondi per salvare lo stabile Idea Moda di Antonio Aurnia: #unitidaunidea - Ragusa Oggi

Modica: una raccolta fondi per salvare lo stabile Idea Moda di Antonio Aurnia: #unitidaunidea


Condividi su:


Modica: una raccolta fondi per salvare lo stabile Idea Moda di Antonio Aurnia: #unitidaunidea
Attualità
10 giugno 2021 11:55

Una raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme per salvare lo stabile Idea moda e donarlo alle figlie di Antonio Aurnia, l’imprenditore modicano scomparso un anno e mezzo fa e che tanto ha dato alla città di Modica, sia nell’imprenditoria che nello sport.

L’inizitiva lanciata è stata denominata #unitidaunidea. Questo, infatti, è l’hashtag di riferimento.

E questa, è la comunicazione ufficiale dell’iniziativa:

“#unitidaunidea, come il nostro hastag; uniti dall’aato; uniti per un’IDEA. È il momento di cementare l’unione ed il progetto da cui essa ha ricevuto ispirazione. Quel progetto che è la raccolta fondi per sostenere il sogno di Antonio Aurnia, per recuperarne e mantenerne il lascito morale e materiale, per dare sostanza all’amore insito di Antonio papà.

Avere i fondi per acquistare lo stabile di IDEA MODA e poi donarlo alle sue figlie. Lo abbiamo detto e scritto: non è raccolta ma una presa di coscienza del desiderio di Antonio. Modica e Antonio Aurnia, sono stati simbiotici e vincenti nella loro simbiosi.

Il processo virtuoso del nostro trust e del crowdfunding che da esso germina, ha solo uno scopo: regalare alle sue bambine un futuro, il suo ‘desiderio’. Non ha un ‘vertice’ questa storia che ha in calce la nostra orma; è orizzontale, è aperto, è inclusivo. E orizzontale, aperto e inclusivo vuole esserlo con la Città, con chi Antonio conosceva, con chi Antonio apprezzava e chi da Antonio era conosciuto, stimato, apprezzato e valorizzato. Antonio ha dato tantissimo a Modica; da Modica, ha anche ricevuto.

Noi vogliamo riattivare questo processo di ‘vasi comunicanti’, questo circolo virtuoso. Vogliamo che Modica, che i suoi amici, che chi lo ha stimato, che chi con lui ha ‘camminato’, restituisca ciò che Antonio ha offerto sul vassoio d’argento del suo cuore, senza chiedere mai nulla in cambio. Adesso siamo noi, è la Città, sono i suoi amici che devono dare ‘il cambio’ mai richiesto. Senza alcun altro scopo, se non quello di tracciare il domani delle sue figlie. Imprenditori o semplici amici; tutti coinvolti. Tutti protagonisti. Ci siamo inventati una lotteria e sono tante le aziende che si sono messe a disposizione, regalando i premi di questa idea; raccoglieremo fondi da essa come da altri progetti, da atti di valore e di volere.

Perchè volere è potere e potere, oggi, significa sostegno materiale e un segnale eticamente forte, possibile e necessario. Vogliamo raccogliere quei fondi necessari ad una condivisione concreta di quell’IDEA che deve accompagnare la crescita di due ragazzine.

‘Uniti da un’IDEA’, da Antonio Aurnia e dal ‘domani’ di chi ne è erede. Certi del vostro sostegno, vi ricordiamo che è già attiva la raccolta fondi parallela alla lotteria in fase di lancio ed è possibile donare attraverso la piattaforma GoFundMe attraverso questo link > https://www.gofundme.com/f/unitidaunidea


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria