MODICA: PROJECT FINANCING CIMITERO


Per mezzo di una conferenza stampa, il Sindaco di Modica, gli Assessori e il Dirigente hanno presentato il Project financing, appaltato nei prossimi mesi, che concerne nella privatizzazione per 26 anni del cimitero di Piano Ceci.

I cittadini modicani si sentono disorientati e vogliono capire cosa cambierà nel campo santo nel qual caso venisse privatizzato. Secondo l’opinione del Sindaco di Modica, ciò non porterebbe che benefici ai cittadini, che però si chiedono:

– a quanto ammonterà l’aumento dei costi per l’acquisto dei loculi, per la manutenzione ed i servizi?

– quanto dovranno sborsare i cittadini che hanno già pagato i loculi ancora in costruzione?

– a chi dovranno rivolgersi i cittadini per eventuali problematiche interne al cimitero?

– quando saranno consegnati i loculi?

Il Segretario provinciale dell’ISA Sindacato Autonomo, Giorgio Iabichella, ha chiesto un incontro  al Sindaco, all’Assessore al ramo, al Dirigente ed al soggetto promotore del progetto di finanza, “affinchè si possa addivenire ad un chiarimento definitivo,  e senza mezzi termini, per i modicani legittimamente ansiosi di conoscere il futuro del nostro luogo sacro di Piano Ceci”.

È necessario dunque che l’Amministrazione ed i promotori del progetto facciano chiarezza sul progetto ai cittadini, prima di appaltare i lavori e la relativa gestione di 26 anni.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it