MIMI AREZZO NON E’ UOMO CON DUE PIEDI IN UNA STAFFA - Ragusa Oggi

MIMI AREZZO NON E’ UOMO CON DUE PIEDI IN UNA STAFFA


Condividi su:


MIMI AREZZO NON E’ UOMO CON DUE PIEDI IN UNA STAFFA
Politica
14 febbraio 2011 6:59

Io sottoscritto Domenico Arezzo, nato a Ragusa il 6 settembre 1945 ed ivi residente in Via P.Nenni n.36, con la presente comunico di rinunziare con decorrenza immediata agli effetti della delibera sindacale in oggetto, con la quale mi era stata offerta una collaborazione a titolo gratuito in merito alle problematiche attinenti la definizione e realizzazione della rete museale cittadina, nonché quella del Museo di Camarina.

Ringrazio il Sindaco per la fiducia accordatami, e confermo la mia piena disponibilità, a titolo privato e senza un incarico ufficiale, a fornire notizie e collaborazione per tutto ciò che è stato ad oggi oggetto del mio lavoro.

……

Come si puo  vedere dalla lettera che abbiamo pubblicato integralmente il buon dott.Mimi Arezzo ha preso la strada della chiarezza e della coerenza. Non da tutti viene questo esempio di correttezza non solo personale ma istituzionale. Tra sindaco ed Mpa sono volate delle parole non certo zucchero e miele ed allora la conseguenza per persone serie era quella di non collaborare. E questo Arezzo ha fatto !. Non tutti di questi tempi amano la chiarezza.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria