“LA MIA SFIDA E IL MIO OBIETTIVO SONO QUELLI DI ARRIVARE ALLA GENTE” - Ragusa Oggi

“LA MIA SFIDA E IL MIO OBIETTIVO SONO QUELLI DI ARRIVARE ALLA GENTE”


Condividi su:


“LA MIA SFIDA E IL MIO OBIETTIVO SONO QUELLI DI ARRIVARE ALLA GENTE”
Attualità
22 gennaio 2015 7:10

1)     Buongiorno Sax, intanto ti ringrazio per aver accettato l’invito per questa intervista. Raccontaci un po’ come e quando è cominciata la tua avventura con i Vangroup ?

Grazie a te Giuseppe, per avermi invitato. La mia avventura con il Vangroup è iniziata circa due anni fa, anche se la conoscenza con Van, leader della band e autore delle canzoni, risale a diversi anni fa. Ho sempre creduto nella loro musica, che evoca sensazioni suggestive, sia per la musica che per i testi, che toccano le corde dell’anima.

2)     Parliamo del Premio Viganò . Perché è una tappa fondamentale per la tua carriera ?

Il premio Viganò è stato un evento importantissimo, soprattutto per il suo significato intrinseco, legato al contributo che abbiamo apportato in favore del reparto oncologico pediatrico del Policlinico Umberto I di Roma, per cui abbiamo devoluto una somma in beneficenza.

3)     Come è nata l’idea della web radio Tra musica e realtà ?

La trasmissione Tra musica e realtà è nata da una idea di Van, che insieme alle nostre tre promoter su Facebook ha dato inizio ad uno spazio radio molto bello ed intenso, dedicato al mondo della musica, dello spettacolo, del giornalismo e del sociale. La radio non è pensata in particolare per scopo di marketing, ma piuttosto per dar voce a tutti, e presenta diverse rubriche, fra cui una delle più seguite quella dedicata al mondo degli animali.

4)     Parliamo del videoclip della canzone Nuvole, ti va di raccontarci come tutto ebbe inizio ?

Nuvole e’ una delle canzoni piu’ amate dal pubblico, perché, secondo il mio parere, non c’è nessuno che non possa riconoscersi nel testo del pezzo, che ci presenta la nostra vita come se la stessimo guardando allo specchio. E’ una canzone intensa e allo stesso tempo struggente, e in sintesi è un inno alla vita. Il videoclip è stato dedicato ad una cara persona che ha rappresentato il più grande amore della mia vita, ora purtroppo scomparsa.

5)     Altra videoclip prodotta da te è quella della canzone Variazione Latina. Come ti spieghi il grande successo che ha avuto questa canzone ?

Variazione Latina è un pezzo completamente diverso da Nuvole, dal ritmo latino e con un crescendo incalzante, che fa venire voglia di ballare anche a chi non ama questo genere. Il videoclip è stato curato in ogni minimo particolare, con una coreografia spettacolare, e la sapiente regia di Marta Gervasutti, che ha confezionato un prodotto di altissima qualità, amatissimo e molto apprezzato dal pubblico.

6)     Sempre Tu può essere definita una poesia in musica ?

I testi delle canzoni sono tutti delle poesie, e la cosa originale è che vengono alternati diversi generi musicali, essendo Van un artista molto eclettico. Sempre tu è un pezzo romantico che evoca un amore suggestivo e ci fa ricordare la persona a cui è rivolto il nostro pensiero quotidiano.

 

7)     A rendere la canzone ancor più poetica ed elegante ci ha pensato una voce femminile di gran classe. Chi ?

Sempre tu è stata reincisa con la partecipazione femminile di Tiziana Rivale, già vincitrice del festival di Sanremo, e cantante di fama nazionale ed internazionale, che ha prestato la sua voce da brividi ad un pezzo già in origine molto bello, diventato secondo me ora un capolavoro.

8)     In due anni sul web e nella storia della Band hai lasciato un segno più di tanti musicisti che hanno accompagnato Van. Come te lo spieghi?

La mia sfida e il mio obiettivo sono quelli di arrivare alla gente, anche durante le trasmissioni musicali, con semplicità ed umiltà, senza paventare ed adulare nessuno, ma rimanendo me stesso e cercando di fare il massimo per i risultati musicali dell’intera band.

9)     Un bilancio di questo 2014 ?

L’esibizione al Palafiori di Sanremo durante la settimana del festival, e la serata al Teatro Ivelise fronte Colosseo del 13 dicembre, con la partecipazione di Tiziana Rivale sono stati due eventi profondamente significativi, che hanno segnato il 2014 e l’intera storia della band.

10)  Obiettivi del 2015? Dove vuoi arrivare con i Vangroup ?

Alla gente, prima di tutto, per dispensare emozioni e regalare momenti da ricordare, durante i live della band. Il successo è solo una traduzione di quanto le persone si possano riconoscere nella nostra musica, ed è quello il viaggio più significativo ed emozionante che ho compiuto in questi due anni, e che percorrerò in futuro.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria