';

INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE: LA REGIONE ORGANIZZA LA PRESENTAZIONE DEI PROSSIMI PROGETTI


Prosegue l’azione di internazionalizzazione avviata dalla Regione Siciliana in favore delle imprese del territorio. E’ stata programmata la partecipazione a numerose fiere internazionali alle quali aziende del settore agroalimentare, biologico e dell’artigianato potranno essere presenti, senza alcuna spesa, dopo aver aderito e dopo essere state selezionate.

Per presentare le attività che si intendono portare avanti nel corso dell’anno, è stato organizzato il primo “Roadshow” del progetto di internazionalizzazione delle imprese siciliane. Sarà articolato in due diversi appuntamenti. Il primo si svolgerà a Palermo, il prossimo 12 giugno e sarà dedicato alle aziende della Sicilia Occidentale, mentre il secondo appuntamento è in programma a Vittoria, in provincia di Ragusa, il 13 giugno e riguarderà le imprese della Sicilia Orientale con un appuntamento alla Fiera Emaia.

I due eventi prevedono la presentazione (nel corso dell’intera giornata) dei progetti e delle fiere in calendario, le modalità di partecipazione, le opportunità di business nei Paesi obiettivo e gli adempimenti richiesti, soprattutto quelli doganali. Saranno inoltre presenti gli organizzatori di alcune importanti fiere di settore, come il Sana di Bologna, Artigiano in fiera e Macef di Milano, Rhex di Rimini che illustreranno i dettagli.

Il “Roadshow” sarà un’occasione per i titolari delle aziende che intendono partecipare alle manifestazioni fieristiche  di valutare opportunità e conoscere criticità, ottenere informazioni e chiarimenti, in modo da prepararsi per rendere proficua, non solo sul piano della visibilità ma anche dal punto di vista dei contratti commerciali, la partecipazione alle fiere.