Insediato Consiglio comunale Comiso, Manuela Pepi presidente, prima volta per una donna

Si è insediato oggi il nuovo consiglio comunale di Comiso dopo le recenti elezioni che hanno portato alla rielezione del sindaco uscente Maria Rita Schembari e con l’insediamento della nuova Giunta comunale. Tra i primi atti del nuovo Consiglio c’è stata l’elezione del presidente.

Ecco chi è il nuovo presidente

Manuela Pepi è la nuova presidente del consiglio comunale di Comiso. È stata eletta con 18 voti della maggioranza. I 6 consiglieri di minoranza si sono astenuti. Un voto di astensione – ha sottolineato il consigliere della Lista Spiga, Gaetano Gaglio – che vuole essere un riconoscimento dell’opposizione a una donna che ha svolto un ruolo importante come assessore al bilancio , un rispetto che “Manuela Pepi si è meritato sul campo” con i suoi comportamenti corretti ed equilibrati talvolta “sfidando la sua stessa maggioranza”.

I messaggi di auguri

Gli auguri di buon lavoro e gli attestati di stima sono arrivati anche da Gigi bellassai (Pd) , da Salvo Liuzzo (già candidato sindaco), che ha ricordato in parallelo l’elezione, nel 1979, di Nilde Iotti prima presidente della Camera dei Deputati), da Valentina Damiata (Comiso Vera), da Martina Schembari (FdI), da Maria Stella Modica (IdeAzione), da Salvo Purromuto (FdI) e Alessandro Guastella (IdeAzione).

Nel suo discorso di insediamento Manuela Pepi ha ricordato i suoi 5 anni di amministrazione e ha garantito il suo impegno prima di tutto verso l’opposizione “perché senza opposizione non esiste democrazia”. Manuela Pepi ha rivolto un saluto, supportato dall’applauso commosso di tutta l’aula, a Silvia La Marca, la candidata colpita da un grave lutto durante la campagna elettorale per la morte del piccolo Edoardo

La nomina di Manuela Pepi a presidente del consiglio comunale di Comiso rappresenta un importante traguardo per la politica locale. La Pepi è infatti la prima donna a ricoprire questa carica nella storia del comune siciliano.

Eletta anche il vicepresidente

Eletta vicepresidente Mariella giurato, della lista IdeaAzione, esponente di nuova DC di Ignazio Abbate. Ha avuto solo 16 voti su 17 (un astenuto). L’opposizione ha votato Cristina Betta, della lista “Coraggio Comiso” (a lista di Salvo Liuzzo). (6 voti).

Le nuove sfide della politica

Il consiglio comunale, insieme alla giunta, dovrà affrontare importanti sfide per il futuro del comune, tra cui lo sviluppo economico, la tutela dell’ambiente e il miglioramento dei servizi alla cittadinanza. Sarà quindi fondamentale che tutte le forze politiche presenti in consiglio collaborino in modo costruttivo per garantire il benessere della comunità e lo sviluppo sostenibile del territorio.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it