Il Gas Mazzarelli promuove confronto su economia circolare e democrazia alimentare. Il 3 dicembre al Csc di Ragusa


L’Associazione G.A.S. Mazzarelli promuove la prima giornata di informazione e dibattito sul fenomeno dei Gruppi di Acquisto Solidale e quindi sulle nuove tendenze verso un consumo critico e consapevole per una cultura del benessere attraverso sani stili di vita, comportamenti responsabili e rispettosi dell’ambiente.
Il G.A.S. Mazzarelli è nato nel 2016 dalla volontà di un piccolo gruppo di persone tenaci che hanno creduto in un progetto: far diventare scelte consapevoli le abitudini quotidiane.



Oggi il G.A.S. Mazzarelli conta circa cento associate e associati e collabora con altre realtà del territorio che operano con i medesimi principi e sostiene le associazioni che condividono il senso della solidarietà sociale.
L’iniziativa “Il cambiamento possibile. Economia circolare e democrazia alimentare” – si terrà il 3 dicembre a Ragusa, dalle ore 10 alle 13 presso il Centro Servizi culturali di via Diaz e, come dichiara la Presidente del G.A.S. Mazzarelli, Cecilia Tumino – vuole essere un punto di partenza dove esperti e responsabili del settore agro alimentare, dell’economia, della politica, dei G.A.S, produttori e soci, mettono insieme conoscenze e competenze per dare continuità a un progetto di cambiamento possibile, come appunto recita il titolo. L’invito a partecipare è rivolto tutti ma specialmente a chi vuole conoscere un modo diverso e consapevole di acquisto solidale, di attenzione verso i piccoli produttori del territorio e le aziende che seguono una produzione etica.”

Con la conduzione del Prof. Emanuele Schimmenti del Dip. Scienze Agrarie Alimentari e Forestali Università degli Studi di Palermo, si alterneranno alle relazioni:
Dott.ssa Francesca Varia CREA Politiche e Bioeconomia.
Prof.ssa Valeria Borsellino Dip. Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali Università degli Studi di Palermo.
Dott.ssa Teresa Ciaccio relatrice sui G.A.S.
Dott. Giovanni Dara Guccione CREA Politiche e Bioeconomia
Interverranno inoltre;
Letizia Blandino – Coop. Sociale Proxima, Cristina Battaglia e Tiziana Dalla Francesca – Cuoche a Km Zen, Lucia Buscema – Il Filo di Paglia, Alessandro Sutera – Food Forest Inferno

Invitate speciali, in coincidenza con la giornata Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, Serena Amato e Sara Antoci – ANFFAS ONLUS RAGUSA

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it